Recupero dati: software per dischi danneggiati o file cancellati

Recupero dati - dischi rovinati e file cancellati

 Il digitale, contrariamente a quanto succede in natura, ci permette di recuperare documenti distrutti a causa di un’accidentale cancellazione o a causa della rottura del disco fisso. Esistono software che permettono di recuperare i dati persi e in questo articolo vorrei elencarne quattro: Recuva, Undelete Plus, Photorec e Ultimate Boot CD.

Recuva

recupero dati con recuva

Recuva (pronunciato "recover") è un’utilità freeware per Windows che recupera file che sono stati accidentalmente cancellati dal computer. Quando si parla di "file cancellati", si intende quando sono eliminati definitivamente, svuotando il cestino oppure formattando la scheda di memoria della fotocamera digitale o del lettore mp3. Recupera file cancellati da virus, crash o da bug di software. Il programma è gratuito per uso domestico.

Undelete Plus

Undelete Plus - recupero dati

Simile al precedente, Undelete Plus funziona su tutti i file system supportati dai sistemi Windows FAT12, FAT16, FAT32, NTFS, NTFS5 e opera hard disk, floppy o schede di memoria (compact flash, multimedia card, ecc). Il programma è gratuito e di piccole dimensioni (circa 1MB).

Photorec

photorec - recupero dati

Photorec è un’applicazione dos, quindi senza interfaccia grafica. Nonostante questo, non significa che funzioni peggio dei precedenti software. PhotoRec ignora il filesystem e guarda direttamente il contenuto del disco, in questo modo riesce a recuperare i dati, anche se sono stati seriamente danneggiati o formattati.

Ultimate Boot CD

ultimate boot cd per recuperare dati da dischi rotti

Diversa la logica di Ultimate Boot CD rispetto ai software elencati in precedenza. Ultimate Boot CD è un CD autoavviante, che, una volta avvitao, mette a disposizione un gran numero di utilità per il ripristino del sistema e la scansione di dischi rovinati.

0
0

0
0
0

6 thoughts on “Recupero dati: software per dischi danneggiati o file cancellati

  1. Ma se il disco collegato su una porta USB neanche viene riconosciuto dal sistema ? Il disco rotto neanche compare in Risorse del Computer. Credo che si sia rotto un braccetto delle testine perchè agitandolo si sente qualcosa che si muove dentro, anche se il rumore è davvero impercettibile. In questi casi cosa si può fare ??

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.