Simulatore di volo su Google Earth

Simulatore di volo su Google Earth

Gli ingegneri di Google questa volta si sono l’hanno fatta grossa. Hanno inserito un simulatore di volo all’interno di Google Earth. Il simulatore è però nascosto e per attivarlo è necessaria la pressione della combinazione di tasti CTRL + ALT + a. Se ci pensiamo bene, Google Earth è un’applicazione ideale su cui far girare un tale gioco. Con Google Earth la ricostruzione 3D è reale, comprese le altitudini e le mappature dei terreni.

Autore della scoperta è un certo Marco Gallotta uno studente di Città del Capo che ha pubblicato la sua scoperta sul suo blog. Il simulatore è incluso solamente nell’ultima versione di Google Earth, la 4.2.

Dialogo Google EarthEntrati nella modalità "Simulatore di Volo", ci viene presentato una finestra di dialogo che ci chiede il tipo di aereo preferito (il caccia jet F16 oppure un quattro posti SR22), l’aeroporto di partenza ed eventualmente se si dispone di un joystick.

La mappatura dei tasti è pubblicata su questa pagina del manuale di Google Earth, quindi, prima di impazzire premendo i tasti casualmente, è consigliabile darci un’occhiata. E’ divertente pensare a quanta premeditazione c’è stata. Prima o poi sapevano che ci sarebbe stata la scoperta e per l’occasione avevano già preparato la pagina di help per poter utilizzare il simulatore. Incredibile.

Simulatore di volo in azione

Per decollare tenete premuto PAGE UP per accelerare i motori. Usate le frecce per poi alzarvi in volo e pilotare l’aereo. Non sono un grande pilota e i comandi sono molto sensibili. E’ quindi necessario avere un po’ di pratica. State poi attenti a non precipitare, Google Earth vi avverte che vi siete sfracellati, ma poichè Google è buono, potete riprendere il volo dal punto del disastro.

Per leggere altre discussioni in merito a questa scoperta, leggete qua:

Discussion on Reddit
Discussion on Digg
Discussion on Shoutwire
Discussion on Slashdot
Youtube video – startup
Youtube video – flight demo

0
0

0
1
0

35 thoughts on “Simulatore di volo su Google Earth

  1. sono sempre quel pippo che si è spiaccicato col simulatore google che ringrazia chi vorrà soccorrerlo magari via e.mail

  2. bello intrigante questo simulatore ma non riesco a ritrovare il campo di atterraggio e per scendere dall’aereo devo precipitare perche non riesco a trovare un terreno adatto. Devo fermarmi e tracciare la rotta per il ritorno o c’è un sistema migliore? Anche perche con i sistemi di navigazione disponibili non è facile seguire una determinata direzione. Puoi aiutarmi? Grazie, Pippo

  3. mi aiutate a mettere la pagina per volare vi prego e poi 10 punti a uno
    di voi che mi risponde che pooi io mi chiamo simone e che un mio amico si chiama simone per questo sono femmina sessuale

  4. Per un mio errore che lo avevo, involontariamente l’ho cancellato dal mio computer. Lo vorrei riaverlo: mi divertivo un mondo a volare in modo virtuale sul mio Paese, partendo da un piccolo aeroporto di Provincia.

  5. Lo uso fin dal primo giorno, non è stato affatto scoperto e non era assolutamente una cosa nascosta. E’ nella barra delle applicazioni in alto…chiunque un pò curioso lo trova subito.

    Non serve nessun tipo di joystic si comanda tutto con la tastiera e sempre guardando bene ci sono tutte le istruzioni dettagliate.

  6. Siete fantastici ! Ho apprezzato molto la nuova versione 5.0 del Vs programma con annesso il ‘simulatore di volo’ davveroo bello ed interessante.- Anche le istruzioni sono chiare ed esplicative.
    Vi farò pubblicità con gli amici perchè lo meritate ampiamente. Davvero grazie !

  7. L’applicazione nascosta del simulatore di volo non funzione nella versione 4.2 sul Apple Macintosh (almeno non con la combinazione dei tasti control + alt + a). :-(
    Qualcuno sà se è possibile attivarla? Grazie!

  8. secomdo me prova a reistallarlo cmnq la cosa brutta è ke ci sono solo due aerei e la grafica fa schifo se provate x fied simulator abbandonate questo

  9. Pingback: Google Maps

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.