Notizie su adsense

adsense guadagnare insiemi di link wordpress

Vorrei esporvi le mie idee su come guadagnare con un sito web, continuando e concludendo il precedente articolo pubblicato qualche giorno fa. In particolare oggi vi motivo le scelte che mi hanno spinto a posizionare gli insiemi di link di Adsense all’interno del nuovo Dynamick offrendovi i dati dei risultati ottenuti.

complimentiperil sito
Bel post, complimenti!!! L'informazione è sempre importante!!!!!!!! Farò una prova e poi ti dirò..........
Io vi propongo di affiliarvi al mio sito. Vi posso proporre un percentuale su ogni annuncio di case vancanze in affitto che riuscite a vendere. Vi darò un pannello dove vedrete quanti ci hanno contattato e quante vendite sono andate a buon fine dal vostro sito.La percentuale è molto alta contattatemi per più info.
@Michele & @Tom: purtroppo avete frainteso il tono del mio articolo. Pensavo che la spiegazione fosse chiara. La mia intenzione non è di "fregare" l'utente, ma di creare una landing page, dove l'utente ha tutto il necessario di cui ha bisogno: un'approfondimento di un argomento specifico e tutti i "consigli per gli acquisti" di cui ha eventualemente bisogno. Un menu con tutti gli argomenti del sito non serve perchè all'utente non interessa.
I consigli che hai dato funzionano per forza, ingannano l'utente. Questo articolo punta sul fatto che l'utente viene visto come di passaggio, io sinceramente vedo l'utente come una risorsa e preferisco mantenere la pubblicità come un consiglio più che una scocciatura.
volevo dire la sidebar sotto al corpo centrale; l'insieme di annunci al posto del classico menu;scusami ma forse ho ancora sonno :)
Bella idea, l'avevo già vista applicata in giro e in alcuni casi sono riusciti a fragare bene gli utenti. La posizione migliore resta quella sotto al menu, anche se ti consiglio di offuscare meglio il testo 'annunci google' e allargare ulteriormente la larghezza della barra.PS qui dall'uni con IE6 il blog ha il menu sotto il corpo centrale... pensavo che potesse interessarti :)
Ok, aspetto allora i tuoi risultati per poterli confrontare! Ciao Sdamy!
Ottimo articolo, faccio una prova pratica sul mio blog e ti faccio sapere!ciacoooo

adsense blog guadagnare plugin wordpress

In seguito al restyling di Dynamick sto cercando di dare una sistematina anche agli spazi pubblicitari sul sito. Per questo motivo ho provato ad installare alcuni plugin che facilitano la gestione degli AdSense sui blog di WordPress. In particolare ho fatto una ricerca con la parola chiave “AdSense” nel repository ufficiale dei plugin di WordPress.

Purtroppo l'aggiornamento automatico del plugin mi ha fatto perdere le modifiche manuali che avevo introdotto. Inoltre in questo nuovo layout non faccio più uso di questo plugin quindi non l'ho più manutentuto. Ti consiglio di scaricare la versione ufficiale di Adsense Integrator, sempre aggiornato e più che buono.
Ciao mick, complimenti per il post! Potresti inviarmi sulla mia e-mail il plugin Adsense Integrator opportunamente modificato da te? Ne avrei davvero bisogno. Con questo plugin i banner si inseriscono automaticamente sui post o devo farlo io manualmente??
Sicuramente il plugin migliore fra quelli citati è Adsense Integrator..complimenti per l'articolo! ;-)krikko
@Francesco: bhe... dovrebbe funzionare semplicemente impostando per bene i campi necessari nella pagina di configurazione del plugin. Non serve null'altro. Il plugin poi automaticamente agisce (si mette ad ascoltare sull'evento the_content) e inserisce i banner necessari.
ciao mick.vorrei usare adsens integrator, sul mio blog ma tutto cio che voi dite nei commenti prima dei miei per me è arabo. :( io ho istallato il plugin mi si apre la mia bella schermatadove impostare il tutto ma da qui faccio varie prova ma senza risultato sul mio sito,avrei bisogno se ti e possibbile di una spiegazione un po piu terra terra. grazie tantissime per la tua disponibilità
Ciao Mick io sto ancora aspettando che mi invii il plugin alla casella di posta.
@Arianna: ciao, credo che per risolvere il tuo problema bisognerebbe metter mano al codice del plugin. Purtroppo non esiste altra maniera e la cosa mi sembra un po' troppo complicata. Mi spiace :-(
Ciao Mick. Anche io sto usando Adsense Integrator e vorrei chiederti un consiglio. Io lo uso soltanto sulle pagine, non sui post. Ma mentre nel post c'è un'opzione nel pannello di amministrazione che permette di disabilitare gli ads per quello specifico post, nel pannello admin della pagina questa opzione non c'è. Come posso inserirla, dato che vi sono pagine in cui vorrei disabilitare gli ads? Grazie se potrai aiutarmi.
Io uso Adsense-Deluxe e devo dire che mi ci trovo molto bene. Forse è un po rudimentale rispetto a quelli da voi descritti perché per inserire la pubblicità l'autore dell'articolo deve inserire il tag " nel post, dove vuole che la pubblicità venga mostrata. Inutile dire che si possono usare più "tipi" di pubblicità con diversi tag personalizzati.
Interesserebbe anche a me il plugin modificato da te, me lo riesci ad inviare via email??? Ma fa tutto lui automaticamente o devo inserire il codice nel html del post? Ho provato ad utilizzare quello originale ma non mi fa vedere nulla... Te ne sarò grato se mi riesco ad aiutare. Ciao Andrea
@Giuseppe: ora sono al mare con la famiglia. La prossima settimana te lo spedisco. Se mi dimentico, ricordamelo pure senza problemi!!! Ciao
Ciao a me interesserebbe molto il plugin Adsense integrator modificato da tè. Se puoi inviarmelo alla casella di posta, mi faresti un piacere immenso.
@RobbyAnz: purtroppo il click fraud può essere rilevato solamente da Google. L'importante è che tu non ti clicchi e anche non ti fai cliccare dagli amici. I click devono essere naturali, altrimenti Google ti scopre.Per quanto riguarda la donazione, per evitare qualsiasi possibilità di redirigere visualizzazioni agli autori di AdsenseIntegrator, mi sono preoccupato di modificare il codice inserendo il mio pubblisher-id al posto del loro all'interno del codice. Così sono sicuro al 100% che rimane tutto in casa!
Adsense Integrator, da ciò che mi dici mi sembra il più interessante. Resta il fatto che, per quanto possa cercare, non riesco a trovare un plugin che includa una qualche forma di protezione dai click fraud. Ma questo, forse, è un pò OT. :-)
@Paolo:non mi risulta, leggendo anche le specifiche del plugin in questione. Poi credo che se è stato pubblicato anche su wordpress.org possiamo stare tranquilli.Nel caso, Mick potrebbe controllare il codice del plugin per verificare questo dubbio.
Mirko, adman gira impressions all'autore del plugin?
Ok mi fa piacere che ti ho suggerito un nuovo plugin da testare, magari poi ci scrivi un nuovo articolo sulla comparazione oppure continuiamo al discussione qui ;).Buon blogging
Ciao Mirko, sì, uso Adsense Integrator. Il plugin che mi suggerisci, AdMan, non lo conosco e mi incuriosisce. Lo provo e poi vediamo quale dei due è il migliore!!!
Ottima recensione di queti plugin wordpress per adsense. Mi sembrano tutti di buona qualità, anch'io ne ho selezionati alcuni ed elimanto altri in base alle mie esigenze.Al momento sto utilizzando adman, (http://wordpress.org/extend/plugins/adman/), che è un servizio ibrido in quanto c'è la possibilità di inserire annunci pubblicitari di diverso tipo in testa, in mezzo ed ai piedi dell'articolo.Inoltre, si ha la possibilità tramite vari box di scegliere un codice adsense per preciso per correlarli a dei criteri di monitoraggio e capire in dettaglio la loro rendita.é ibrido in quanto, se viene inserito un particolare tag, si può scegliere di inserire un banner in un preciso punto della pagina, vicino ad un'immagine, ad un sotto titolo etc.Tu quale plugin utilizzi? Immagino Adsense Integrator ;).

adsense coordinate geografiche google latitude marketing privacy sms

Con Google Latitude e un cellulare compatibile è possibile pubblicare su internet la nostra posizione geografica per poterla condividere con gli amici di Google Talk o per segnalarlo ai lettori del nostro blog.

adsense aumentare guadagni blog guadagnare-sito landing pages link baiting sito-web

La mia idea è di creare un blog fatto esclusivamente da landing pages ovvero ogni articolo del sito si dovrà presentare come se fosse l’home page del sito. Il motivo di questo sforzo è di aumentare la credibilità della pagina e con la piena fiducia dell’utente, indurlo a compiere un’azione che nella maggioranza dei casi è il click su AdSense.

@MickHo trovato qualche considerazione interessante riguardo dichiarazione dei redditi, dichiarazione IVA, fatturazione e proventi di AdSense: http://www.desmm.com/dichiarazione-guadagni-adsense-215.html http://pepespepes.myblog.it/archive/2008/04/24/adsense-e-partita-iva.html http://www.masternewmedia.org/it/self_publishing_ed_editoria/adsense-tasse-e-partita-iva/come-e-perche-pagare-le-tasse-sui-guadagni-del-tuo-blog-20080117.htmSembrerebbe necessario possedere una partita IVA (e adempiere ai relativi obblighi fiscali) per poter aderire ad Adsenese e quindi non è sufficiente indicare i proventi nella dichiarazione dei redditi. Mi sa che in Italia sono ben pochi che lo fanno e come al solito le leggi sono ben confuse e la burocrazia per essere in regola al 100% costosa e complicata :-(Ricordo inoltre l'obbligo ad indicare la P.IVA in bella vista in homepage del sito.Mi pare che questo protale ssia frequentato da molti webmaster, fatemi sapere cosa ne pensate!Ciao, Carlo
La tua idea ha qualche punto di contatto con la novità di Google, Knol. Ma voi WordPressers disprezzate noi googlisti... :oP Ciao!
Mi sembra un'idea interessante. Chi ci smanetta da parecchio credo che non abbia problemi a creare un tema per WP con queste caratteristiche. Se qualcuno fa qualche prova commenti pure, mi farebbe piacere sapere come va. (grazie) :D
E' da tempo che vado cercando in giro un template o un'idea che permetta di fare questo. Purtroppo ancora non sono in grado di progettare ed eseguire un template in css/php tutto mio che mi permetta questo, anche se a dire la verità ogni tanto ci provo. In effetti non lo hai citato, ma un 'servizio' che permette tutto questo c'è: SQUIDOO Credo che sia da un esempio come Squidoo che i bloggers che vogliano fare una landing page debbano ispirarsi. Ecco un ottimo esempio di landing page : http://www.broadbandguide.co.uk/
Mi sembrava comunque che google penalizzasse chi camuffa i link testuali. Soprattutto nell'header. Sarebbe bello invece, visto che si parla di 2.0 mostrare l'header a comparsa quando si passa nella zona.
@BoRnA - Oppure, si potrebbe "ingannare" l'utente, inserendo al posto del menu, un box adsense, ottimizzato con i colori del sito internet. In questo modo, l'attenzione dell'utente verrà attirata ed inoltre, i link saranno inerenti all'argomento e quindi si maschereranno meglio nel contesto. L'utente più espero e interessato invece, navigherà nel blog, attraverso il vero menu, nel footer.
L'idea è molto interessante. L'unico dubbio sta nel togliere il menu di navigazione dall'header. Se ogni pagina deve essere l'homepage, lo dovrebbe contenere. Anche perchè un utente potrebbe trovarsi spaesato visto che alla fine siamo nel 2.0 ma molti utenti sono 1.0 e alcuni elementi di una pagina li vogliono al loro posto.Sbaglio dicendo questo?
@Mick Grazie per la risposta, ma fai anche una fattura? Di che tipo? Con che dicitura? Ci paghi l'IVA? Fai le periodiche dichiarazioni IVA ? Se sì quindi hai una partita IVA, con codice IVA?
@Andrea: il dominio potrebbe essere sempre lo stesso. Fantasticando un po', sarebbe però bello che ogni articolo avesso un proprio dominio di 3° livello con pagine correlate. Del tipo, se faccio un articolo sull'iphone, potrei leggere l'articolo all'indirizzo: http://iphone-cellulare-apple.dynamick.it e magari generare pagine secondarie in maniera automatica, del tipo: http://iphone-cellulare-apple.dynamick.it/annunci-ebay.html http://iphone-cellulare-apple.dynamick.it/approfondimenti.html (link di delicious) http://iphone-cellulare-apple.dynamick.it/commenti.html .... e chi più ne ha ne metta.So che fino a qualche mese fà i domini di 3° livello erano considerati da Google come cartelle del dominio principale (http://www.ranked.it/google/sottodomini/). Ultimamente si crede però che siano abbastanza ben apprezzati dal motore di ricerca. C'è anche il pericolo di essere considerati spam.Quindi a questo punto consiglio al massimo di utilizzare domini di terzo livello per le categorie (credo/spero che ci sia un plugin già fatto).
Si potrebbe, invece che creare da capo dei temi wordpress, adattare le versioni gia esistenti a quasta idea. @Mick - una specie di WikiTemplate!
Ciao, penso che l'idea delle landing page sia valida anche se mi chiedo effettivamente come fare per realizzarla. Io ad esempio utilizzo wordpress per il mio blog www.fotografiedigitali.org ed effettivamente dovrei personalizzare il tema in modo da rendere ogni pagina indipendente dalle altre. Modifiche alla navigazionie e quant'altro viene richiesto...ma per il dominio? Come pensavi di fare? Si dovrebbe acquistare un dominio per ogni pagina? O pensavi di utlizzare sempre lo stesso? Continuiamo la discussione che mi interessa molto.. Ciao andrea www.fotografiedigitali.org
@Carlo: denunci quello che percepisci nel 730. @ZioSteve: sarebbe bello creare una piattaforma web per creare e condividere template per wordpress online. Un lavoro a n-mani dove ognuno può scrivere il pezzo di codice che vuole.
Ciao, visto che si parla di Adsense, vorrei chiederti qualche indicazione su come comportarsi fiscalmente per quanto riguarda i proventi.Grazie, Carlo
sarebbe il caso di fare qualche test, realizzando magari un tema wordpress, con le caratteristiche descritte qui sopra, appena ho un attimo, provo a buttar giù qualche cosa. ...Si potrebbe: 1)Inserire una gallery, che ricerca immagini dal database di flickr (o altri), sfruttando le tag degli articoli 2)Inserire un video (es. youtube), correlato alle tag dell'articolo 3)Ho il cervello fuso e non mi viene altro in mente... vbb ciao!
Condivido tua idea. Noi in realtà utilizziamo il blog come landing page della newsletter. Lo utilizziamo quindi non per far fruttare i banner ma nel generare o spingere il lettore della pagina blog ad un'azione.Direi che le due cose pur diverse hanno elementi in comune. Buon lavoro Gianluca Mastroianni
Ottimo articolo, ottime idee! E' giustissimo che ogni pagina dovrebbe essere come una "homepage", non soltanto per ottimizzare i guadagni, ma anche per migliorare la navigazione del visitatore e la sua soddisfazione finale. Proprio perchè effettivamente nella maggior parte dei casi la navigazione non inizia dalla home...
Molto interessante come proposta. Solo che credo che eliminare ogni collegamento col blog originale o con la navigazione possa risultare controproducente e far apparire la pagina come "poco affidabile", abituati come siamo a capitare dai motori di ricerca a siti web creati solo ed esclusivamente per creare introiti pubblicitari. Ritengo che l'idea sia da perfezionare.

adsense blog Blogging contest guadagnare sito web link popularity linlift ottimizzare blog

Un prontuario di 20 regole per ottimizzare, manutenere e per accrescere la fama e la popolarità del proprio blog. I venti comandamenti per raggiungere il paradiso della blogosfera.

attenzione perche' link lift non e' proprio cosi' ...si riceve il 70% dell'introito su un link causa IVA.
Ottimo post. Dopo la segnalazione di Michele vorrei far notare: Nella sezione “Gli articoli, il cuore del blog” scrivi: - Prima di pubblicare il vostro articolo, rileggetelo, in modo da evitare errori di "gramamtica" o frasi incomprensibili. ;-) Un saluto
@croccobiscotto - Ciao croccobiscotto (bellissimo questo nick), l'utilizzo delle immagini è importantissimo, ma abusarne, vorrebbe dire, rallentare, la navigazione del sito, perdendo potenziali utenti.Sono d'accordo con la tua opinione (ne è prova il fatto che curo moltissimo sotto l'aspetto grafico i miei siti internet), ma bisogna trovare sempre la giusta via di mezzo.ciao!
Ok. Mi lancio nell'impresa. Grazie Fabrizio P.S. Ancora un quesito siccome mi occupo di economia esiste qualche sito con cui può essere utile avviare una proficua collaborazione. Ad esempio la cessione di un post?
Non sono molto d'accordo sul concetto di realizzate temi con poche immagini, ho notato infatti che le persone sono attrattatte molto di più delle immagini che dal titolo di un articolo e sono più predisposte a cliccare su'immagine che su un link testuale.Questo tipo di comportamento è tipico dell'utente inesperto che comunque è quello che genera click validi per adsense. Di conseguenza penso che il giusto di mix di immagini e pubblicità porti ad un rendimento più alto ed un aumento del crt. L'utente medio di solito vuole tutto e subito e lo vuole in fretta, secondo me se cerca ad esempio "Tom tom" e si trova davanti una pagina, la prima cosa che vede è l'immagine e poi se trova del testo prova a cliccarci sopra.. ma l'attenzione viene subito catturata dell'immagine.. e poi dal restoE come mettere a confronto un fumetto e un libro, se paragoniamo l'utente medio ad un bambino sarà più facile che legga il fumetto e non il libro.. Ovviamente sempre sottolineando il fatto che le entrate in un sito le generano proprio gli utenti non esperti e casuali che nel 60% delle volte cliccano sulla pubblicità senza neanche sapere dove vanno...Inoltre ho notato che molti blog si stanno orientando su temi molto grafici, si tente sempre ad associare ad ogni articolo un'immagine...Oddio questa è la mia opinione, niente di certo e assoluto..Sarebbe interessante discutere approfonditamente di questo argomento al fine di realizzare un tema grafico studiato apposta per aumentare le entrate di adsense.. :-)ps: ci vorrebbe l'aiuto di uno spicologo per fare un lavoro professionale..hehe
@Fabrizio Favre - ti consiglio di lasciar perdere l'inserimento nella directory di google e per una giornata, dedicarti ad inserire il tuo sito internet,in tutte le directory di questa lista! Sono ottime e passano pr e ti aiutano a scalare le serp! ecco il link: http://liste.giorgiotave.it/directory/ciaooo!
Anche scrivere un post in questo blog può essere un buon modo per far crescere la link popularity :) Comunque, scherzi a parte, la qualità dei post è fondamentale. L'inserimento nelle directory è interessante ma purtroppo molto macchinoso. Con Google ho già provato molte volte ma con scarso successo.
oooops! chiedo venia...
@Michele: ahahah, hai pienamente ragione. Parliamo bene, ma razzoliamo male. Cmq grazie per la segnalazione, ho corretto il post. :-)
Nella sezione "Gli articoli, il cuore del blog" scrivi: - Quando citate un vostro vecchio articolo, linkatelo.Nella sezione "Investimenti" scrivi: - Come ho già detto in un mio precedente articolo... (senza linkarlo)
Come hosting professionale per soluzioni ad ottimo prezzo io consiglio www.firenetltd.it io ho una macchina virtuale da loro dove pubblico il mio sito di lavoro e 2 miei blog personali. Ottimo rapporto qualita' prezzo.
@NetRider: il feed RSS è indispensabile per avere utenti "abbonati" al proprio sito. Essenziale, direi.
@ ziosteve: chi desidera una soluzione di hosting professionale, io consiglio un server dedicato. Attualmente Dynamick risiede su un server dedicato di SeFlow.it e ne vale proprio la pena. Ovviamente il prezzo è sostenuto e non confrontabile con Aruba&co.
Effettivamente Aruba non è il Top, ma se non si vogliono spendere cifre "esorbitanti", per un blog di medie dimensioni credo possa andare bene. Un altra ottima alternativa a hostmonster.com è dreamhost.com, qui però si inizia a spendere veramente tanto!
Forse potrò sembrare banale o forse approfittatore, ma secondo me un altro buon metodo di crescita (reciproco) è dato dal commentare altri articoli inserendo il proprio blog come riferimento.
Ottimi consigli davvero ma... Aruba non è un hoster professionale a mio avviso :) Se si vuole spendere poco c'è hostmonster.com che è molto valido.
Penso che un'altra cosa necessaria, o comunque molto utile, sia quella di avere un buon Feed RSS. Usando ad esempio FeedBurner lo si può creare molto semplicemente e si fa in modo che gli utenti si possano abbonare al proprio blog, dandone sicuramente un valore aggiunto.

adsense annunci guadagnare-sito scorrimento

Stamattina guardando gli annunci sul mio sito mi sono accorto di una nuova caratteristica dei banner AdSense. Si tratta di due bottoncini in basso a sinistra che permettono di scorrere gli annunci per vederne altri.

Confermo in pieno l’effetto scorrimento dinamico, è la caratteristica che piu mi ha colpito!

adsense guadagnare referrals

Ieri è stato lanciato il nuovo programma Referrals 2.0, che mette a disposizione nuovi referral ai publisher Adsense.

Anch'io li vedo nel mio account, li sto usando sul mio sito
E yahoo publisher network viene distanziato ancora.... peggio per loro
Anch'io li vedo... In Home page dove di solito si trovano i "SUGGERIMENTI" c'era scritto: " NOVITÀ Congratulazioni, l'account è stato aggiornato con il nuovo Referrals 2.0. Per cominciare fai clic qui
Bho... non ho mai fatto richiesta di essere beta tester di Google AdSense. Pensavo che il servizio fosse pubblico a tutti. Io cmq li vedo e ho la possibilità di usarli.
mi sa che chi non è stato beta tester in italiano dovrà aspettare ancora... infatti leggo "UPDATE: Clarified that referrals 2.0 is currently only available in referrals-supported languages" Hai fatto il beta tester? hai già la possibilità di pubblicare qualcosa?

adsense guadagnare performance seminario-online webminar

Un seminario da seguire online che ci spiega come guadagnare più soldi attraverso Google AdSense. A tenerlo gli stessi specialisti di Google che in un’ora cercheranno di darci i migliori suggerimenti per incrementare le performance di guadagno.

ahhhhhhhhhhhh...... me lo sono perso... Il Vic 20 mi potrebbe battere in fatto a memoria. Mi consola il fatto che "non ha detto niente di diverso" rispetto a quello che già si conosce. Al prossimo seminario, memoria permettendo...
Mick, l'hai seguito? Non ha detto niente di diverso, rispetto a quello che già sapevo...
Speriamo di farcela per le 19.30..non sapete mica se è possibile salvarli in qualche modo i seminari su webex? Ciao e grazie, ah, complimenti per il sito.
Ciao Massimiliano, il seminario è alle 19,30. Dopo alcuni calcoli (tra fuso orario e ora legale) sono riuscito a estrapolare l'orario italiano. Ci vediamo allora in aula! Ciao
Il seminario dovrebbe tenersi oggi alle 18.30, o sbaglio? Saluti.
MIck vedo che hai studiato. In rete ho trovato questo calenadrio riferito alla stessa tematica, non so a chi credere lol 1. Come navigare nell'account AdWords: martedì 22 maggio, ore 11:00 2. Come diagnosticare la mancata visualizzazione dell'annuncio: giovedì 24 maggio, ore 11:00 3. Ottimizzazione dell'account AdWords: martedì 29 maggio, ore 11:00 4. Fatturazione AdWords: Pagamento Anticipato: mercoledì 30 maggio, ore 11:00 5. Fatturazione AdWords: Pagamento Posticipato: giovedì 31 maggio, ore 11:00
Grazie Nico!... quindi, facendo i conti... il seminario dovrebbe tenersi alle 18. Giusto?
PDT il Pacific Daylight Time. Se non ricordo male dovrebbe essere -9 ore rispetto all'orario italiano./n.
azione. Ho trovato però qualche articolo che vi riporto di seguito e che immediatamente dopo aver scritto questo post comincerò a leggere anche io: mioguru | masternewmedia | webwards | tagliaerbe | dynamick P.S. Online ce ne sono tanti altri, non resta che cercare! Rimane da dire una cosa: devo cercare di scrivere almeno un post ogni due giorni. Con la premessa che cercherò di iscrivermi a qualche servizio

adsense guadagnare

E’ notizia di qualche giorno fà, l’annuncio da parte dei responsabili di AdSense di voler sfruttare lo spazio sui giornali per poter pubblicare i propri annunci. Ne parla l’Herald Tribune e viene commentato egregiamente anche su Scene Digitali. In sostanza ogni pubblisher potrà decidere la piattaforma su cui pubblicare i propri annunci. Quindi ci sarà, oltre […]

adsense banner guadagnare plugin wordpress

Google Adsense è diventato ormai un MUST per chi vuole cominciare a guadagnare con il proprio sito. Per poter utilizzare Google Adsense, è sufficiente cliccare sul bottone qui sotto per registrarsi al servizio. Per i blogger come me che vogliono integrare nella loro piattaforma WordPress il sistema dei banner contestuali di Adsense, propongo 10 plugin […]

posso sapere quale browser utilizzi? Se Internet Explorer, potrei conoscere anche la versione?
Ti consiglio di cambiare font perche non si legge na mazza
AdSense in line è super !! perfetto per il mio blog. Ciao
nella lista manca easy adsense che è una bomba !! ;-) Provatelo, ciao
come no? il alto aa questo post io vedo un annuncio link con le immagini di beautifier! :D comunque niente.. guarda che ho combinato io nel blog con beauti! nei post permanenti però
@Rem: ciao, non uso più Adsense Beautifier visto che è vietato dal regolamento di Adsense.
scusa mi diresti come hai usato adsense beautifier nei link ? perchè ho visto che non c'è di default, aspetto risposta grazie
C'è anche la mia mini modifica al tema, che permette di inserire un annuncio di adwords in un punto qualunque del post grazie al <!--banner--> tag: http://www.francesco-castaldo.com/2009/01/how-to-publish-an-ad-slot-integrated-with-your-post-text/ :)
con un solo account adesense, è possibile inserire i bannner in più siti o solo in uno?? Grazie
Peccato che dopo 13 giorni di prova di AdSense che sembravano buoni su un forum con 5000 pagine/viste giorno e un elevato traffico... quando ero ormai vicino ai 100$ hanno provveduto a disabilitare il tutto... ennesima truffa che non serve a nulla... più di tre ore per rimuovere il codice AdSense...Lasciate perdere...
L'ho installato e mi sembra abbastanza comodo. ;)
Google fornisce alcune righe di codice javascript da inserire nel proprio sito, nel punto in cui si vogliono visualizzare i banner pubblicitari. Si possono inserire fino a tre banner per ogni pagina. Ciao, Mick
Ciao fammi capire: ma adsense posiziona la pubblicità dove gli capita, magari dove trova spazi liberi?
No, Adsense Deluxe non crea nessun problema di disattivazione dell'account, in quanto non vìola nessun punto del regolamento. Credo invece che possa creare problemi Adsense Beautifier, un plugin che aggiunge immagini a lato dei banner Adsense. A seguito dell'ultimo aggiornamento del regolamento di Google Adsense, questo plugin potrebbe comportare la disattivazione dell'account.
ciao, ho letto in giro che adsense deluxe causa la disattivazione dell'account adsense da parte di google. ti risulta? cmq come plugin non ha mai funzionato sul mio blog :(
Da un articolo di www.dynamick.it una selezione di 10 plugin che vi permetteranno di integrare perfettamente AdSense nei blog realizzati con WordPress. >> Clicca qui per leggere tutto l'articolo di dynamick.it Consiglio caldamente a tutti i WordPress blogger un'attenta lettura;-) A presto...