Biglietti da Visita: modelli da scaricare (PSD, Photoshop)

Che-Guevara-Business-Card1

Ecco una interessante raccolta di biglietti da visita, ideale per chi è alla ricerca di idee originali per promuovere il proprio business.

Sono 10 bigliettini, tutti scaricabili in formato PSD per Photoshop. E’ così possibile usarli come base di partenza per creare i propri bigliettini da visita.

1. Biglietti da visita per azienda

Scarica

2. Biglietti da visita minimali

Scarica

3. Bigliettini da visita professionali

Scarica

4. Biglietti da visita grungy

Scarica

5. Biglietti da visita per arredamento

Scarica

6. Biglietti da visita per saloni di bellezza/parrucchiere

Scarica

7. Biglietti da visita 3D

Scarica

8. Biglietti da visita stile Che Guevara

Scarica

9. Biglietti da visita tipografici

Scarica

10. Biglietti da visita eleganti

Scarica

fonte: BloggersPath

Scaricare musica e video con un click (e firefox)

scaricare-musica-firefox

Oggi vi presento due utili servizi per scaricare musica(in formato mp3) e video da alcune tra le piattaforme più famose del web: video2mp3.net(per la musica) e Pimp’s Video Downloader(per i video). Un semplice requisito richiesto in quest’articolo può essere l’utilizzo del browser Mozilla Firefox!!!
Il primo è un semplice sito internet che consente di convertire(in mp3) e scaricare, i video delle piattaforme YouTube, Myvideo, Clipfish, Sevenload, Dailymotion e Myspace inserendo in un semplice campo il solo indirizzo della pagina contenente il video. Oltre alla grande quantità di servizi supportati, al team di sviluppo che si adatta alle suddette piattaforme e agli aggiornamenti frequenti, ci sono altre caratteristiche piuttosto importanti:

  1. La possibilità di scaricare i video in Standard Quality e High Quality: le due modalità sono disponibili solo per YouTube;
  2. I tempi brevi per conversione e download anche nelle ore con maggiore traffico web;
  3. Ultima ma non meno importante la possibilità di scaricare il plugin per il browser Mozilla Firefox (Pagina ufficiale: http://www.video2mp3.net/it/firefox_addon.php).

Pimp’s Video downloader è un plugin per il browser Firefox scaricabile dalla pagina ufficiale degli addons Firefox: https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/12984. Le piattaforme supportate sono numerose anche per questo servizio: Youtube, Break, iFilms e, come attestato dallo stesso sviluppatore, altri 50 siti. Anche i formati video riconosciuti da Pimp’s Video downloader sono numerosi, in particolare il plugin supporta: flv, ram, mpg, mpeg, rm, avi, wmv, mov, asf, movie, divx, rbs, mp4, mpeg4.

E voi conoscete altri servizi simili?

Riorganizziamo i nostri Download con 5 utility freeware

rent865.jpg

rent865

Proseguiamo la riorganizzazione del nostro pc, dopo la libreria musicale, con un problema comune. A tutti voi sarà capitato più di una volta di impazzire cercando tra le cartelle di download il file che avevate scaricato qualche settimana prima. Purtroppo chiunque usi il web come fonte di materiale, che siano allegati o programmi, si trova sempre  a fare i conti con il tragico giorno delle pulizie. Oggi noi di Dynamick vi presentiamo ben 5 strumenti, molto omogenei, utili proprio per evitare questo stressante caos all’interno della vostro pc.

Il primo strumento che voglio presentarvi è Download Mover, leggero, molto adatto ad un utilizzo su portatili o addirittura su pendrive, in quando è stand-alone. Monitora le cartelle in un intervallo di tempo regolabile, e distribuisce i file presenti al loro interno in altre cartelle più adatte ripartendoli per esensione.

Per gli utilizzatori più tradizionali, che utilizzano la sidebar di vista, ecco invece Magic Folder. Questo widget è davvero interessante. Tramite il semplice drag and drop dei file, essi vengono ripartiti in tutto il pc tramite le regole che noi impostiamo. Veramente semplice da usare, non appesantisce il sistema, in quanto si integra perfettamente con la sidebar.

Come poteva mancare tra gli organizzatori del nostro pc, il più versatile browser di sempre?

Dall’immensa raccolta di AddOns per Firefox, abbiamo estrapolato ben 3 plug-in che vi verranno incontro qualunque sia la vostra esigenza

  • Download Sort molto completo questo addon permette di catalogare direttamente al momento del download i file scaricati, ripartendoli non solo per estensione ma anche per keyword o espressioni ricorrenti presenti nel dominio o nel nome del file. E’ possibile programmare la creazione automatica di sottocartelle in base alla data, all’estensione del file e molto altro.
  • Automatic Save Folder, probabilmente il più famoso tra i tre plug in presentati, ASF è molto semplice da usare. Impostando le regole di suddivisione dei file essi vengono ripartiti sia per dominio che per estensione. Leggermente più intuitivo di Download Sort, possiede anche la possibiltà di creare cartelle dinamiche in base al giorno, mese o anno di download. NB: è incompatibile con il primo citato, l’installazione dell’uno esclude quella dell’altro
  • Save Image in Folder, infinte questo plug in personalmente ha rivoluzionato il modo di scaricare immagini. E’ possibile infatti impostare la cartella di destinazione del file, che ci verrà chiesta al momento del download. A nostra discrezione le immagini potranno essere rinominati in modo dinamico in base alla cartella in cui li archivieremo, aggiungendo suffissi o prefissi molto utili. Per esempio io lo uso tantissimo per la mia cartella di sfondi, tutti rinominati ed ordinati.

Non vi resta che cominciare a riordinare! E che sia l’ultima volta.

La nuova google toolbar

Si aggiorna la google toolbar Questo utile strumento viene rinnovato grazie agli sviluppatori,introducendo nuove funzioni che ne estendono le possibilità d’uso.

La ”nuova” google toolbar (scaricabile qui), presenta la novità di condividere i contenuti che si stanno visitando con amici,parenti e altre persone, cliccando sul pulsante verde aggiunto in questa rinnovata versione.

E’ anche presente un pannello laterale chiamato sidewiki (guardate l’immagine). Si tratta di un menu che si apre sulla sinistra, e in cui ogni utente può prendere appunti sulla pagina Web che stà visitando, con tanto di note ai bordi delle pagine.

Attualmente la toolbar è disponibile per il download, ed è funzionante per i principali browser (Internet Explorer e Mozilla Firefox……)

Google Chrome supporta ora l’HTML 5

Dopo l’ultimo rilascio di Google Chrome in Maggio, gli ingegneri di Google hanno lavorato duro per migliorare alcune delle caratteristiche che contraddistinguono il browser di Mountain View. Nei giorni scorsi è stata pubblicata una nuova beta, tutta da provare e gustare. Non solo è ancora più veloce, ma è stato dato un tocco di design per addolcire la vita ai suoi utenti.

La nuova beta porta con se una nuova pagina di benvenuto, una migliorata casella multifunzionale (che è sia campo di ricerca, barra dell’indirizzo, meglio conosciuta come omnibox) e una serie di temi da applicare all’interfaccia che la colorano con pattern e immagini. Un’aspetto non molto visibile agli utenti, ma molto importante per chi sviluppa web, è il supporto all’HTML 5, la nuova era dell’ipertesto.

Per avere sempre notizie aggiornate su Google Chrome vi consiglio di leggere il blog ufficiale.

chrome-nuova-beta

Nuove caratteristiche di Google Chrome

Google Chrome è un browser progettato per rendere più veloce, facile e sicuro l’uso del Web con un design minimo che non intralcia la navigazione. Ecco la lista delle novità:

  • Una casella multifunzione. Ricerca web. Cronologia web. Barra degli indirizzi. Suggerimenti durante la digitazione. Viene utilizzata un’unica casella per tutte le operazioni richieste durante la navigazione. Ulteriori informazioni.
  • Pagina Nuova scheda. Ogni volta che apri una nuova scheda, viene visualizzata un’anteprima dei siti più visitati, dei motori di ricerca più utilizzati e le pagine aggiunte ai Preferiti o chiuse di recente. Ulteriori informazioni
  • Scorciatoie applicazione. Utilizza le applicazioni web senza aprire il browser. Le scorciatoie per aprire le applicazioni consentono di caricare direttamente le applicazioni online preferite. Ulteriori informazioni.
  • Schede dinamiche. Puoi trascinare le schede al di fuori del browser per creare nuove finestre, raggruppare più schede in una finestra o disporre le schede come preferisci, in modo semplice e veloce. Ulteriori informazioni.
  • Gestione dei blocchi. Ogni scheda viene eseguita in modo indipendente nel browser, pertanto se un’applicazione si blocca le altre schede aperte non subiranno conseguenze. Ulteriori informazioni.
  • Modalità in incognito. Non desideri che le pagine visitate compaiano nella Cronologia web? Scegli la modalità di navigazione in incognito per navigare senza lasciare tracce. Ulteriori informazioni.
  • Navigazione sicura. Google Chrome ti avvisa quando stai per aprire un sito web ritenuto non sicuro, che potrebbe diffondere malware o praticare il phishing. Ulteriori informazioni.
  • Aggiunta ai Preferiti istantanea. Vuoi aggiungere una pagina web ai Preferiti? Basta fare clic sull’icona a forma di stella a sinistra della barra degli indirizzi. Ulteriori informazioni.
  • Importazione delle impostazioni. Quando passi a Google Chrome, puoi scegliere di continuare a utilizzare i preferiti e le password che avevi memorizzato negli altri browser. Ulteriori informazioni.
  • Download semplificati. Nessun fastidioso gestore dei download. Lo stato dei download comparirà nella parte inferiore della finestra in uso. Ulteriori informazioni.