on Software

4 più 1 strumenti per non lasciarsi mai lavoro alle spalle

Per organizzare il nostro lavoro sono disponibili in rete numerosi servizi o software per ogni esigenza. Oggi vi mostrerò alcune delle applicazioni che mi hanno più agevolato durante il mio lavoro, in internet e non.


Read It Later, il primo must-have è un servizio che non ha bisogno di  presentazioni: versatile, completamente multipiattaforma, ora anche portatile. Non ci resta che utilizzarlo a più non posso. Per questo motivo ho deciso di consigliarvi un’alternativa che non ha nulla da invidiare al più blasonato plugin per Firefox: sto parlando di Instapaper, per cui è stato rilasciato un plugin disponibile qui. Ritengo molto utile mantenere entrambi i servizi nel proprio browser per distinguere tra le tipologie di lavoro da svolgere, o semplicemente tra link ludici e di lavoro.

OneNote è il secondo software che vi elenco. sicuramente molti di voi già lo conosceranno in quanto incluso nella suite office. Questo programma, unito all’ottimo plugin per firefox già recensito qui, vi permette di archiviare istantaneamente note, porzioni di pagina, link, e di personalizzarli con dei commenti.

Gminder, questo client desktop per il servizio Google Calendar è molto leggero, utilizzato all’avvio del pc permette di avere una rapida panoramica del lavoro giornaliero e/o settimanale. Integra tutte le funzioni presenti nella versione online del tool, integra la possibilità di un avviso sonoro per gli appuntamenti. La sua peculiarità è che permette una consultazione offline del calendario di google. Gminder è scaricabile a questo indirizzo.

weg GMinder Reminder

Google Gears. Poter lavorare offline è fondamentale per aumentare la propria produttività, sia per evitare di distrarsi navigando in internet, sia perché permette di sfruttare i momenti morti, come gli spostamenti, in cui difficilmente disponiamo di una connessione ad internet. Utilizzo Google Gears per Google Reader, preferendolo ai desktop manager perché, almeno nel mio caso, l’attività di ricerca si focalizza completamente all’interno del browser in cui cerco di concentrare la maggior parte delle funzioni. Per quelli di voi che utilizzano Google Chrome questo servizio è già integrato nel browser.

Infine vi presento una fantastica applicazione limitata ahimè ai clienti iPhone: MobileRSS. L’app in questione si presenta come un client, gratuito, per Google Reader su iphone.

Immagine senza nomeImmagine senza nome Immagine senza nome

Oltre ad un’interfaccia completamente personalizzabile tramite le opzioni, il servizio si integra perfettamente con tutti gli strumenti sopracitati (Instapaer e Read It Later), permettendo di sincronizzare la lettura “mobile” con quella desktop, e sfruttare ancora meglio tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione.

Alla prossima

Tomma

fonte immagine: liquene
Per organizzare il nostro lavoro sono disponibili in rete numerosi servizi o software per ogni esigenza. Oggi vi mostrerò alcune delle applicazioni che mi hanno più agevolato durante il mio lavoro, in internet e non.

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Webmention

  1. Aumentiamo la Produttività correggendo alcuni errori comuni

    […] o come svolgere il proprio lavoro organizzandosi per non sprecare mai un momento, ricordate questo […]