PrtScr: un Print Screen con stile

Sicuramente in giro per la rete ci sono tantissimi software che permettono di catturare lo schermo, ovvero fare il copia e incolla di quello che si vede sul monitor del proprio pc per poi magari elaborarlo con strumenti di fotoritocco. Questo che vi segnalo, PrtScr,  ha qualcosa in più, visto che lo fa direttamente, in modo semplice e con stile.

Print Screen

Potrete chiedervi cosa c’è che non va nel programma Snipping Tool proposto direttamente da Microsoft? E’ un buon prodotto, è vero, ma funziona solo su versioni di Windows per Tablet PC e su alcune versioni di Vista. Inoltre, lo Snipping Tool non riesce a cattuare le finestre trasparenti, usate per esempio dai gadget di Vista stesso.

Quali sono le caratteristiche di PrtScr? Eccole:

  • Attivabile tramite il classico tasto "Stamp", "Ctrl"+"Stamp" o qualsiasi altro tasto configurabile
  • Cattura il full-screen, un rettangolo a scelta, un poligono o una finestra attiva
  • Cattura il cursore del mouse (personalizzabile)
  • Supporta il multi head (per chi ha più di un monitor)
  • Permette di scrivere note sulla parte catturata, scrivendo direttamente con il mouse
  • Salva direttamente sul desktop o su qualsiasi altra cartella, spedisce l’immagine via email o nella clipboard.
  • Esporta l’immagine in JPEG, BMP o PNG (con trasparenza)
  • Ridimensiona prima dell’esportazione (personalizzabile)

Ecco un video che vi mostra il suo funzionamento:

AeroSnap, attaccare le finestre ai lati del monitor

AeroSnap, attaccare le finestre ai lati del monitor

AeroSnap è una semplice ma potente applicazione che permette di ridimensionare e disporre le finestre del proprio desktop semplicemente con il drag’n’drop. E’ infatti sufficiente trascinare una finestra ai bordi laterali del desktop per allargarla fino a metà monitor oppure trascinarla sul lato superiore del desktop per massimizzarla. Quando poi la ritrascini nella sua posizione iniziale, la finestra viene ripristinata alla sua dimensione originaria. Semplice no?

Aerosnap è un programma completamente grauito che ha raggiunto i 130mila download e sta avendo un discreto successo. Funziona anche su monitor multipli (multi head).

Convertitore da PDF a Word

convertitore da pdf a word

HelloPDF è un’utility che permette di convertire documenti PDF in documenti Word. Si tratta di un’applicazione desktop, gratuita e abbastanza leggera, circa 1MB.

Il programma riesce ad estrarre il testo, le immagini e le forme dal documento PDF e le trasferisce sul file Word mantenendone il layout. Può convertire tutte le pagine del PDF, solamente un interallo oppure una singola pagina.

Disinstallare definitivamente le applicazioni dal proprio sistema

disinstallare programmiRevo Uninstaller è una utility che ci aiuta a disinstallare e rimuovere in modo definitivo e completo ogni applicazione non più desiderata installata sul nostro computer.  Funziona analizzando li funzionameto dell’applicazione durante la sua normale attività. Dopo averla disinstallata normalmente con il proprio uninstaller, è possibile lanciare Revo Uninstaller e rimovere ulteriori file, cartelle e entry del registro che sono rimaste al loro posto.

E’ possibile rimuovere applicazioni la cui disinstallazione non è andata a buon fine. In quel caso capita di vedere ancora il programma installato ma non poterlo eseguire. Revo Uninstaller analizza i file utilizzati dall’applicazione e le righe del registro correlate e mostra i suoi risultati, in modo da poterli eliminare.

Inoltre riesce a gestire in modo potente tutte le proprie installazioni mettendo a disposizione queste azioni: disinstallazione, stop, cancellazionegestione dell’avvio automatico

Revo Uninstaller non finisce qui: porta con sé otto utility molto interessanti:

  • Auto-start Manager: per gestire l’avvio automatico delle applicazioni all’avvio di Windows
  • Windows Tools Manager: facilita l’individuazione degli strumenti di sistema
  • Junk file Cleaner: pulisce il disco da file obsoleti e non più utilizzati
  • Browser history cleaner: cancella lo storico delle visite fatte su tutti i browser installati sul proprio sistema
  • Office history cleaner: cancella i file temporanei di Office
  • Windows history cleaner: cancella i file di log usati da Windows
  • Unrecoverable delete tool: elimina in modo permanente e irreversibilmente file e cartelle
  • Evidence Remover: si accerta di aver eliminato permanentemente i file

Ultima nota: funziona su tutti i sistemi Windows: da Windows 2000 all’ultimo Windows Vista, comprendendo anche Windows XP e Windows 2003. Il programma è freeware e liberamente scaricabile.

Immagini in anteprima direttamente da Windows Explorer

Anteprima immagini in Windows ExplorerXentient Thumbnails è un’utility gratuita in grado di rimpiazzare le generiche icone di windows explorer con le miniature (thumbnail) delle immagini stesse. Non sto parlando della visualizzazione Anteprima, che mostra nativamente le immagini, ma della visualizzazione TitoliIconeElencoDettagli.

Con queste thumbnail sarà più semplice riconoscere le proprie fotografie. Inoltre Xentient Thumbnails funziona in tutto Windows, dal Desktop alle finestre di dialogo di apertura/salvataggio, da Windows Explorer al Cestino.

Questa utile applicazione genera automaticamente le miniature dei più comuni formati di immagini, tra cui: JPG, JPE, JPEG, JP2, J2K, GIF, PNG, BMP, WBMP, EMF, WMF, PCX, PBM, PGM, PNM, PPM, RAS, TIF, TIFF, e TGA.

Funziona su Windows 98/98SE/ME/2000 e XP.

Miniature in Windows Explorer

Creare i propri modelli anche su Virtual Earth 3D

virtual earth 3dviaIl continuo rincorrersi tra Google Earth e Virtual Earth non fa altro che migliorare i due prodotti a tutto beneficio degli utenti finali. Questa volta Microsoft ha ben pensato che includere 3DVia uno strumento del tutto equivalente a Google SketchUp, che permette all’utente di creare il proprio modello 3D su Virtual Earth.

Questa novità fa parte dell’ultimo grande aggiornamento di Virtual Earth. Tra le migliorie da segnalare c’è la rinnovata interfaccia grafica, più sobria e lineare, il supporto ai file KML, la vista d’uccello anche nelle modalità 3D e un generale aumento della disponibilità di mappe satellitari.

Per installare 3DVia sul proprio pc, è necessario

  1. aprire la pagina web http://local.live.com
  2. attivare la modalità 3D
  3. posizionarsi sulla mappa nel punto esatto
  4. selezionare la voce "Add 3D Model" dal menu contestuale che si apre cliccando il bottone destro del mouse

3DVia in azione

Non ho avuto modo di provarlo approfonditamente, ma a prima vista sembra molto curato e completo. Quasi più di Google SketchUp. Se vi interessa l’argomento e volete approfondirlo, leggete le guide ufficiali o guardatevi questo buon video tutorial.

Masterizzare DVD su XP e molto altro

Come masterizzare DVD su Windows XPSpesso si ha il bisogno di masterizzare DVD con Windows XP che però, non supporta tale azione nativamente. E’ necessario allora installare software di masterizzazione come Nero o similari.

Oggi vi segnalo CD Burner Xp, un’applicazione gratuita per masterizzare DVD, incluso il Blu-Ray e l’HD-DVD, oltre ovviamente a supportare il classico CD. Tra le molte caratteristiche, da sottolineare la possibilità di masterizzare e creare ISO. L’interfaccia è multilingua e soprattutto l’applicazione è gratuita anche per uso commerciale.

DVD su XP

Le caratteristiche di CD Burner Xp sono:

  • masterizza tutti i tipi di disco
  • audio CD
  • masterizza e crea immagini ISO
  • processo di verifica dopo la masterizzazione
  • crea dischi avviabili
  • interfaccia multilingua
  • bin/nrg → convertitore ISO
  • semplice editor di copertine
  • sistemi operativi supportati: Windows 2000/XP/2003 Server/Vista

Windows Live Writer: WordPress in formato desktop

Windows Live Writer: scrivere su WordPress con un'applicazione desktopQuesta volta Microsoft mi ha veramente colpito con Windows Live Writer. E’ un’applicazione desktop a tutti gli effetti, come Word, Excel, ecc, ma ha il compito di pubblicare articoli (post) su blog in rete.

State sicuramente pensando che Writer funzioni solo su blog Live Spaces, invece no. Funziona anche su blog personalizzati, fatti con WordPress o Blogger, LiveJournal, TypePad, Moveable Type, Community Server e in molti altri servizi blog sul Web. Non ci credete? L’ho provato su DynamicK e funziona veramente!!!

Il funzionamento è semplice: dopo averlo scaricato e installato, viene chiesto l’indirizzo del blog, il nome utente e la password di accesso all’area di amministrazione. Automaticamente Writer riconosce la piattaforma (nel mio caso WordPress) e cerca pure di estrarre lo stile grafico pubblicando per alcuni secondi un suo post di prova.

Il risultato è fenomenale. Ma non si ferma qui: la scrittura del post è semplice come scrivere un testo su Word. Inoltre è possibile inserire immagini e link, assegnare una data di pubblicazione e le categorie relative all’articolo, per non parlare delle keyword e del testo riassuntivo. Gestisce praticamente tutti i dati di WordPress, fatto salvo i plugin aggiuntivi che ciascuno di noi ha installato per personalizzare il proprio blog.

Windows Live Writer

Windows Live Writer è un software ancora in beta, gratuito e liberamente scaricabile. Il vantaggio innegabile di questo tipo di soluzione è la possibilità di lavorare offline. E’ indicato a persone che si spostano e che non riescono ad essere in rete continuamente.

Ecco un estratto dal sito:

Pubblicazione di risorse multimediali 
Con Writer, pubblicare le risorse multimediali è facile come inviare un messaggio di posta elettronica. Inserisci e personalizza foto, mappe, etichette e altri contenuti interessanti, quindi fai clic su “Pubblica”: è facile.
Incredibili funzionalità di modificaCreare elementi da pubblicare nel tuo blog è più semplice grazie alla possibilità di inserire e modificare le tabelle, impostare il controllo ortografico mentre digiti, applicare formattazioni e inserire collegamenti ipertestuali.

Abbonarsi a MSDN a soli 300 euro, ecco come

MSDN abbonamento Abbonarsi a MSDN (Microsoft Developer Network) significa ricevere a casa in formato DVD tutto il software di casa Microsoft. Con software intendo tutti i sistemi operativi home edition e server edition quali tutte le versioni di Windows Vista e Windows 2003. Sono compresi anche:

  • Licenze per sviluppo e testing:
    Visual Studio 2005 Professional edition + l’abbonamento MSDN Premium [kit di supporto] e cinque licenze utente
  • Licenze ad uso interno e valutazione
    • Microsoft Windows Vista Business or Enterprise, o Microsoft Windows XP Professional
    • Microsoft Office 2007 o 2003
     
  • Una (1) licenza software e cinque (5) licenze CAL (Client Access License) per:
    • Microsoft Windows Server 2003 (Standard o Enterprise Edition)
    • Microsoft Exchange 2003 Server (Standard o Enterprise Edition)
    • Microsoft SQL Server 2005 (Standard o Enterprise Edition)
    • Microsoft Office SharePoint Portal Server 2007 o 2003
     
  • Kit di supporto per MSDN Premium (DVD)
    • Un (1) MSDN Premium Subscription Media Kit e 5 (5) licenze utente
    • Un (1) MSDN Premium Subscription Media Kit (DVD)
    • Ogni MSDN Premium Subscription include l’intera lista di software integrati Microsoft Server, tutti I sistemi operativi Microsoft, i prodotti Microsoft per la produttività (Microsoft Office Developer Edition, Microsoft Project, FrontPage, Visio, e MapPoint) così come l’accesso agli SDK, DDK, e alla MSDN Library. Ogni abbonamento ti garantisce la priorità di accesso alle nuove release di prodotto, alle versioni beta e agli aggiornamenti, attraverso il sito MSDN downloads.
    • Cinque (5) licenze di Visual Studio 2005 Professional Edition. Fino a cinque (5) utenti, in base alle licenze di test e sviluppo fornite con MSDN Premium Subscription, possono usare Visual Studio 2005 Professional Edition. 

Programma Empower per ISV

Il pacchetto è ricco e completo. Il costo di solito è molto alto, si parla di qualche migliaia di euro. Per ottenerlo a 320 euro l’anno esiste un sistema che è spiegato su alcune pagine molto ben nascoste del sito MSDN. Si chiama "Programma Empower per ISV" ed è un abbonamento annuale, rinnovabile per 2 anni, dedicato a coloro che hanno come attività principale lo sviluppo e la vendita di soluzioni basate su tecnologia Microsoft.

Occorre registrarsi e proporre un progetto commerciabilizzabile che supporti almeno una delle seguenti tecnologie: Microsoft Windows Server 2003, Microsoft Windows XP, Microsoft Windows 2000, Microsoft SQL Server 2000, Piattaforma Microsoft per i dispositivi mobili. L’impegno quindi non è così eccessivo, almeno per chi ha un po’ di dimestichezza in programmazione Visual Studio. Un’opportunità da cogliere al volo.