FIFA South Africa World Cup 2010 Wallpaper Pack

La febbre mondiale sta contagiando tutti in questo periodo, ogni paese si colora come la sua nazionale e spopolano gadget e bandiere in tema.

Anche la tecnologia ci accompagna in questo grande festeggiamento, permettendoci di vedere le partite da qualsiasi posto, come vi abbiamo spiegato in questo articolo, o guardare e riguardare i video dei gol che più ci piacciono; un altro modo è sicuramente la personalizzazione dei nostri pc con fantastici temi o sfondi.

Continua a leggere

Mille idee per un San Valentino coi fiocchi..

Mancano pochissimi giorni alla festa più desiderata da tutti gli innamorati: San Valentino!

Non rendere questa festa più commerciale di quanto non sia già; crea qualcosa di originale e soprattutto che sia fatto con l’Amore che provi per il/la tuo/a innamorato/a!

Partiamo dalle ragazze

Se non avete ancora pensato ad un regalo per il vostro partner che mostri in tutto e per tutto ciò che provate nei suoi confronti, vi consiglio di considerare le idee strambe, divertenti e, allo stesso tempo, romantiche qui di seguito…:)

Innanzitutto, non si può non considerare l’idea di preparare una bella cenetta, magari a lume di candela, a base di pietanze afrodisiache e piccanti che accendino la vostra passione e che creino un’atmosfera magica e indimenticabile….

…sempre per le donne che amano sbizzarrirsi in cucina, perchè non preparare una bella torta a forma di cuore, OVVIAMENTE al cioccolato, magari come dessert per la cenetta che preparerete 🙂

Un consiglio che vi do è di non regalare al vostro partner qualcosa del tipo telefonino, mp3 o i-pod..è poco originale e, soprattutto, non adatto ad una giornata come questa…magari regalateli per i loro compleanni 😉 Tutt’al più potreste regalargli un anello semplice o una collana con il mezzo cuore, di cui l’altra metà la terreste voi 🙂

Un’altra idea idea carina sarebbe quella di stampare su di una tazza, una maglietta o magari su di un cuscino a forma di cuore una vostra foto insieme 🙂

Invece per i ragazzi

INNANZITUTTO non dimenticate di fare gli auguri di San Valentino alle vostre amate!! E’ una cosa che molti fidanzati distratti fanno 😀

Ma tornando a noi..uno dei gesti più apprezzati da noi ragazze è ricevere un mazzo di rose rosse *-*…non per forza un mazzo, una rosa rossa basta comunque…è il gesto che conta non la quantità 🙂

Risparmiatevi anelli con brillanti (anche se non ci dispiace^^), o collane radiose; mantenetevi anche voi nel significato di questo giorno vero e proprio..donate amore infinito e tutti i giorni, piuttosto che ricordare UN SOLO GIORNO all’anno l’amore che provate per lei con un gioiello..noi ragazze vogliamo sentirci Amate ogni giorno della vita che trascorriamo con voi, non sono il giorno di San Valentino 😉

E poi, se avete la possibilità per farlo, entrate in casa della vostra partner in un momento che lei è assente, e riempite la sua camera di tanti palloncini a forma di cuore, magari decorate il suo letto con bei petali di rose rosse, utilizzati per comporre la frase TI AMO.. credo l’apprezzerebbe molto 🙂

Ma se non avete la possibilità di fare ciò, potreste limitarvi a portarla a cena fuori (paregheste voi naturalmente ^^) ma accertatevi che lei non vi stia preparando una cenetta a lume di candela 😀

Queste sono solo alcune delle tante originali idee per trascorre un San Valentino con la persona che amate nel migliore dei modi 🙂

Webdesign International Festival a Milano

Saranno presto in scena a Milano design ed innovazioni digitali per aziende, istituzioni, professionisti, studenti e semplici appassionati.
Sta per arrivare infatti, presso il NABA (la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano in Via Carlo Darwin) la quarta edizione del WIF – Webdesign International Festival, la prima a tenersi nel nostro paese.

Il 4 Febbraio si inizia con la conferenza inaugurale, alla presenza di relatori provenienti da importanti aziende operanti nel mondo digitale (Wired.it, Nòva24 del Sole 24 Ore, Infoservi, Innov’azione, Imprese Start Up, Exposure Architets) e accademico (NABA, Politecnico Design Milano).
Nel pomeriggio si terranno due conferenze in contemporanea: la prima sarà dedicata all’Interaction Design, con contributi di Apple, Uxmagazine, Frog Design, Doralab, Soundesign e dell’Istituto d’Arte Applicata e Design, mentre la seconda sarà dedicata a Editoria e Informazione nell’era digitale con relatori provenienti da RCS Newmedia, Eticmedia, ADC Group, Wolters Kluwer, Nòva24 e da numerosi network di Nano Publishing.
La notte fra il 4 e 5 febbraio sarà la notte bianca del web. Una notte davvero diversa, un’occasione unica per vivere in modo nuovo iniziative come contest e workshop su fotografia, mondi virtuali, Web Semantico e dando uno sguardo anche al lato oscuro di internet con il criminologo Marco Strano.
Venerdì 5 febbraio, per chi riuscirà a svegliarsi, si parlerà di Commercio Elettronico, con le testimonianze, gli interventi e i Case History di Postel, Genialloyd e di varie business community.
Per parlare di Social Experience si incontreranno invece professionisti e guru del mondo digitale provenienti da esperienze di grande rilievo in realtà importanti come MySpace, Meetic, Mondadori e dall’Università di Pavia.
Nel pomeriggio si terrà una sessione parallela di workshop tecnici dedicati alla creazione di contenuti, applicazioni e giochi per iPhone e altri dispositivi mobili.
Sabato 6 febbraio, in conclusione, si terrà Go!Webdesign, il primo workshop dedicato al Webdesign 2.0.
WIF Italia è un evento organizzato da Nelsegnodell’8, aggregatore di competenze nell’ambito della comunicazione, in collaborazione con Inside, leader nella formazione dell’Information Technology, NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano e Nòva24 de Il Sole 24 Ore.

Tutte le informazioni e il programma completo lo trovate su: www.duepunto1.it e www.wif-italia.it.

Video dei rigori della finale dei mondiali

Pubblico il video dei rigori durante la finale Italia Francia dei Mondiali di Calcio. Il filmato è stato tratto da SkySport con commenti di Fabio Caressa e Beppe Bergomi: da pelle d’oca!!!!

I RIGORI

Pirlo (ITA): GOL
Wiltord (FRA): GOL
Materazzi (ITA): GOL
Trezeguet (FRA): traversa
De Rossi (ITA): GOL
Abidal (FRA): GOL
Del Piero (ITA): GOL
Sagnol (FRA): GOL
Grosso (ITA): GOL

(thanks to sdamy)

Sud Africa 2010: i prossimi mondiali di calcio

Logo di Sud Africa 2010Con la conclusione dei mondiali 2006 in Germania, si pensa subito a dove sarà, tra 4 anni, la prossima competizione internazionale. Per la prima volta questa manifestazione sarà ospitata da un paese africano e la decisione è giunta dopo che la FIFA ha deciso di assegnare i Mondiali dal 2010 in poi a rotazione tra i vari continenti. Il primo continente scelto, il 7 luglio 2001, è stata l’Africa.

Tra le candidature arrivate (Sud Africa, Marocco, Libia, Egitto, Nigeria, Tunisia) è stato scelto il Sud Africa con 14 voti a favore. E’ già disponibile il sito ufficiale, ha ancora poche pagine, ma significa che la macchina del mondiale ha già acceso i motori.

Epilogo: Mediaworld regala i televisori, ma…

Mediaworld regala i televisori...Sembra che le vendite dei televisori siano state più di 10.000. Ora Mediaworld, dovrà rimborsare gli acquirenti. La vignetta è molto divertente, può sembrare verosimile, ma in realtà dobbiamo considerare i seguenti punti:

  • Mediaworld ha scommesso sulla vittoria dell’Italia ai mondiali presso un apposito istituto autorizzato, e senza neanche usare i proprio soldi, cautelandosi così nel caso di vittoria della nazionale;
  • prima di scommettere, ha fatto un accordo con tutti i brand presenti nei propri punti vendita, facendosi dare una quota di denaro la cui entità è stata calcolata in base alle analisi delle vendite di ogni marca relativi allo stesso periodo dell’anno precedente. Il totale, moltiplicato per la probabilità data all’Italia di vincere i mondiali darebbe la somma da elargire a coloro che hanno acquistato il televisore;
  • NON verranno rimborsati i soldi spesi dai clienti per comprare i televisori, ma verranno elargiti esclusivamente dei buoni acquisto (da spendere all’interno dei negozi Mediaworld, ovviamente).

Mediaworld, con questa sua mossa, ne esce felicemente, guadagnando in immagine verso i suoi clienti. Inoltre, avendo scommesso, porta a casa un bel gruzzolo di denaro. Che ne dite?

Italia, campione del MONDO!!!

Italia, campione del mondo!La Nazionale conquista il quarto titolo mondiale, solo il Brasile ha fatto meglio. Tutto deciso ai rigori: 6-4. Partenza ad altissimo ritmo. Rigore: Zizou fa un "cucchiaio" a Buffon: traversa, gol. E’ il 7′. Ma il difensore azzurro non si abbatte e al 19′ segna di testa. Traversa di Toni. Nella ripresa dominio francese. Nel supplementari il n.10 colpisce a freddo Materazzi: cacciato

GRAZIE RAGAZZI!!!!!!!!!

SCRIVETE I VOSTRI COMMENTI!!!!

Per guardare le foto dei nostri campioni, cliccate qui!

Formazione italiana per la finale

Formazione ItalianaLa formazione italiana per la finale della coppa del mondo sarà un doppione di quella scesa in campo nella semifinale.

Tradotto dai numeri alle parole, significa che il ct in avanti schiererà ancora Totti e Toni, con Camoranesi quarto centrocampista di destra insieme a Gattuso e Pirlo al centro e Perrotta a sinistra. Con Nesta infortunato, scontata invece la linea difensiva, con Buffon in porta, Zambrotta a destra, Grosso a sinistra, Cannavaro e Materazzi al centro. Alla vigilia della finale immaginare soluzioni diverse da questa appare azzardato, anche se come al solito nell’ultimo allenamento aperto al pubblico Lippi si è sforzato di nascondere le sue carte.

La finale dei grandi campioni

Cannavaro e Zambrotta - due grandi campioniZinedine Zidane
Dopo un primo turno da dimenticare, Zidane è esploso a partire dagli ottavi. La Spagna ed il Brasile ne stanno ancora scontando le conseguenze.
Patrick Vieira
Un centrocampista dalla forza immensa, ha dato la carica ai francesi segnando nella partita d’esordio contro il Togo. Con due gol ed altrettanti assist nelle due superbe partite contro il Togo e la Spagna, ‘Octopus’ ha dimostrato di essere tornato ai suoi livelli.
Lilian Thuram
Les Bleus, sotto la sua guida, sono stati così granitici in difesa, che verrebbe da pensare che in una vita precedente debba essere stato un costruttore di fortezze. Difensore esperto, la stella della Juventus ha giocato alla perfezione contro il Portogallo e può solamente rimproverarsi un banale errore nella partita contro la Spagna.
Fabio Cannavaro
collezionerà la centesima partita con la maglia della nazionale proprio nella Finale. È la personificazione del coraggio, della sicurezza e della professionalità. Il confronto con il difensore francese Thuram sarà uno dei motivi d’interesse della partita di domenica.
Gianluca Zambrotta
Riuscendo a combinare i ruoli di difensore ed attaccante, riesce ad essere un giocatore veramente temibile, ed ha segnato un gol importante contro l’Ucraina. Se non fosse stato per la traversa, il suo poderoso tiro nella partita contro la Germania gli sarebbe stato un altro gol importantissimo.
Thierry Henry
Con un bottino di tre reti, il bomber dell’Arsenal non è riuscito a ripetere con la maglia della Francia i prodigi compiuti nella Premiership. Saprà il giocatore che ha segnato più gol nella storia dei Gunners, ritrovare la forma della passata stagione a questi Mondiali?
Francesco Totti
Pur avendo incantato il mondo grazie alle prestazioni con la sua squadra di club, il suo contributo alla nazionale è stato compromesso dai postumi dell’infortunio subito alla caviglia. Nonostante ciò, è migliorato di gara in gara, ed i tifosi sperano di poterlo vedere al massimo della forma nella Finale.

(fonte: sito ufficiale dei mondiali di calcio 2006)