on Web 2.0

Come creare un Social Content Website in pochi minuti

Pligg, un cms per la gestione di siti sociali
Inutile parlare del successo di Digg, un sito sociale, o meglio, un social content website, che sta guidando la rivoluzione web 2.0 di internet. Ok, ma cos’è un sito sociale? Semplice, tutto ciò che viene pubblicato su questo genere di siti è fatto dalla comunità di utenti (alla quale potresti appartenere anche tu). I contenuti, vengono letti dalle persone e, nel caso siano di loro gradimento, anche votate. Se un articolo è piaciuto e raggiunge una buona votazione, viene pubblicato nell’home page del sito e in questo modo viene pubblicizzato e visto da tutti i visitatori.

digg.com

Tutto ruota attorno alla figura dell’utente, che, oltre a poter pubblicare le notizie, può decidere di promuoverle, di eliminarle segnalandole come spam oppure commentarle.

Digg sta spopolando negli Stati Uniti, ma siti sociali localizzati stanno nascendo anche nei vari stati. In Italia il più famoso è OKNotizie che raccoglie le notizie più interessanti scritte sui siti italiani.

OkNotizie

Come installare il proprio sito sociale

L’idea di cominciare a farne uno proprio potrebbe spaventare molti sviluppatori web. Per fortuna esiste Pligg, un Content Management System per siti sociali. Pligg fa tutto quello di cui abbiamo bisogno, e lo fa con stile.

Non bisogna essere dei programmatori esperti per poterlo installare. Basta una infarinata di php e mysql e il gioco è fatto. La potenza di Pligg è la sua flessibilità che ci permette di configurarlo in toto. Usa infatti un ottimo template engine che è SmartyPHP, oramai uno standard per gli sviluppatori PHP e soprattuto è molto conosciuto.

L’interfaccia di gestione è amichevole e semplice e si impara facilmente. Unica nota dolente è la documentazione che è in fase di scrittura e non è molto ricca. Nonostante questo, esiste un forum e un canale IRC su cui porre le proprie domande o segnalare eventuali problemi.

Se siete interessati, potete vedere Pligg all’opera grazie a questa demo. Il progetto è ancora rilasciato come Beta 9. Il progetto è ben strutturato e credo possa avere un grande successo.

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  1. Ciao a tutti!
    Io ho appena installato pligg che già mi viene voglia di prendere il pc e farlo volare …. Infatti ho seguito tutte le istruzioni che quelli del supporto inglese ufficiale davano per installare un nuovo template sul proprio sito con pligg, e dopo aver cambiato il valore del tema di default ha cominciato a dare un errore gravissimo che non riesco a capire su tutte le pagine del mio sito web. Non posso nemmeno più accedere alla sezione Admin. CMQ l’errore che mi da sarebbe questo qui sotto:

    Fatal error: Call to undefined function check_actions() in /home/mhd-01/www.professional-earning.com/htdocs/pligg/libs/smartyvariables.php on line 100

    Qualcuno di voi, potrebbe gentilmente spiegarmi che cosa significa tutto questo? Io ci avrei speso un po’ di soldi per aprire questo sito web e non vorrei sprecarli proprio adesso …. cmq come posso risolverlo sto problema se non posso accedere all’Amministrazione?

    • umm… mi sembra molto strano questo errore. Comunque quello che ti posso dire è che “smartyvariables.php” è una libreria che gestisce i template smarty. Quindi probabilmente hai installato un template non corretto o non hai caricato tutto il pacchetto di Pligg (durante il trasferimento si è corrotto qualche file).

      Spero che questo ti possa aiutare.