on Web 2.0

FlexiGrid, le tabelle HTML prendono vita

Le tabelle HTML, tanto in voga fino a qualche anno fa, ora sono cadute in disgrazia, soppiantate da codice più “semantico” e dai fogli di stile. In questa nuova era del web, JQuery le riporta alla luce, nella loro funzione originaria, cioè per impaginare tabulati di dati.

Flexigrid, tabelle in jquery

Sto parlando di un plugin per JQuery, FlexiGrid, che costruisce tabelle in stile “desktop”, in modo elegante e semplice. Con un’unica riga di codice:
$('.flexme').flexigrid();
verrà convertita una tabella HTML in una tabella ricca di funzioni e interattività. Ecco alcune sue peculiarità:

  • Colonne ridimensionabili
  • Tabella ridimensionabile in altezza e larghezza
  • Colonne ordinabili
  • Gestione temi
  • Converte tabelle ordinarie
  • Recupero dei dati via AJAX (con XML e JSON)
  • Paginazione
  • Colonne attivabili/disattivabili
  • Toolbar
  • Ricerca
  • API

FlexiGrid, come mostrano gli esempi sul sito ufficiale, trasforma la vostra applicazione web in un’interfaccia usabile e agile, sempre più vicina alle esigenze degli utenti.

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  1. Bisognerebbe inserire uno script che lanci Flexigrid su una particolare tabella.
    Magari nell’header del template in uso, includi lo script: $(‘.flexme’).flexigrid();
    Poi, quando hai bisogno di trasformare una tabella html in flexigrid, basta che le aggiungi la classe flexme.

  2. mm, è integrabile in wordpress?! se si, potreste descrivermi il procedimento a grandi linee(forse l’ho già intuito) e indicarmi se qualcuno l’ha testato?