on Google Maps, Mobile

Il GPS su cellulari per chi non ha il GPS: Google Maps My Location

location GPSChiunque abbia usato una Google Maps per cellulari sa quanto sia utile avere a disposizione informazioni locali on the road.

Il problema però è che al momento sono ancora troppo pochi i dispositivi che supportano il GPS.

E così oggi zio Google, essendo in vena di regali (vedi gli ultimi post su:  Cartina fisica in Google Maps, Collaborazione in My maps e Importazione di Kml in My Maps) … d’altra parte è quasi Natale… ha lanciato una nuova versione di Google Maps per cellulari con una tecnologia ancora in beta chiamata My Location.

Basta premere "0": se il tuo cellulare è dotato di GPS, il punto blu corrisponde alla tua posizione GPS. Altrimenti, il punto blu appare circondato da un alone azzurro (come in figura) che indica un certo livello di incertezza sulla tua posizione.

L’incertezza dipende dal fatto che  "My Location" si basa sulle informazioni ricevute dalle torri di trasmissione vicine a dove sei per stabilire in modo approssimativo la tua attuale posizione.

Il servizio, disponibile per buona parte dei cellulari abilitati alla navigazione web, inclusi dispositivi Java, Blackberry, Windows Mobile e Nokia/Symbian. Il servizio è ancora in beta; per saperne di più:

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  1. Nokia N96 16GB per la vendita a 200usd

    Fare gentilmente risposta indietro se siete interessati ad acquistare
    da noi a us.Email:
    +447024035638

  2. non capisco l’utilità dell’applicazine quindi per chi non è fornito di GPS: il margine d’errore dovuto alla triangolazione delle Base station mi sembra un po’ troppo altino. Riesco ad orientarmi per una città con quest’applicazione senza GPS su un dispositivo? Grazie Ciao 🙂