on Google Maps

Platial, piattaforma per maplog, blog geografici basati sulle mappe satellitari di Google Maps

Platial, piattaforma per blog geografici, maplog
Platial
è una piattaforma per blogger itineranti che vogliono mostrare sulle mappe di Google Maps le tappe dei loro viaggi o semplicemente i luoghi in cui vivono. Platial permette agli utenti di cercare, creare e usare mappe tematiche. L’idea è di creare uno strumento per far incontrare le persone hanno vissuto negli stessi luoghi, o che, per turismo, sono passati nello stesso ristorante o locale.

Per poter creare il proprio blog geografico o maplog è sufficiente registrarsi gratuitamente al servizio. I propri post saranno correlati ad una località, ma anche a tag, immagini e link. Come tutti i normali blog, sarà possibile agli utenti commentare gli articoli. Sarà possibile aggregare le persone dagli interessi legati a luoghi, monumentiviaggi comuni, condividendo i pensieri, le fotografie e gli indirizzi web utili.

Platial può essere usato anche per tracciare percorsi sulle mappe satellitari di Google e, con un semplice copia e incolla di codice javascript, riproporre il mashup ottenuto sul proprio sito. (via Google Mapping)

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Webmention

  1. Levysoft

    . Da allora sono state create oltre quattro milioni di piantine con le quali è possibile trovare qualunque cosa; un milione di queste con un programma Microsoft chiamato Collections; 40.000 grazie a Platial, unanuova piattaforma per blogger itinerantiche vogliono mostrare sulle mappe di Google Maps le tappe dei loro viaggi o semplicemente i luoghi in cui vivono. Motion Based, sito della Garmin, azienda di navigatori satellitari, consente di caricare i dati che l