on Attualità

Riviste gratuite di videogiochi, come trovarle sul web

Il sempre più grande sviluppo, e conseguente diffusione, di un grande numero di tablet PC, iPad ed ebook reader fa si che uno dei mercati precedentemente poco sviluppato, quello dei giornali e delle riviste digitali, stia prendendo pian piano sempre più piede.

La differenza tra una versione cartacea e la corrispondente digitale è infatti evidente, in quanto ci sono una serie di indubbi vantaggi nel secondo caso, ad esempio il fatto che nella rivista possano essere inseriti ed immediatamente visualizzati i video, o può essere avviata una musica che farà da sottofondo mentre leggeremo la rivista, o ancora i link possono essere cliccati immediatamente senza dover perder tempo a copiarli, lettera per lettera, sul nostro computer come nella versione cartacea.

Tutte queste cose fanno si che una buona fetta di utenti sia intenzionata a spostarsi, dal tradizionale cartaceo, al digitale. Tuttavia è qui che sorge il problema: infatti, se andiamo a vedere, i prezzi di una rivista digitale sono del tutto equiparabili all’equivalente cartaceo, e questo ha come conseguenza il fatto che gli utenti tendano a non scaricare un prodotto che, per quanto utile, non darà nulla di “concreto” in mano.

Tuttavia, parallelamente al mercato delle riviste a pagamento, si stanno sviluppando una serie di giornali gratuiti che vengono messi a disposizione degli utenti, e non stiamo parlando di pirateria ma di riviste che vengono pensate, create e scritte per essere disponibili gratuitamente.

I redattori hanno altresì un guadagno, che proviene dagli sponsor: questi, infatti, pubblicano volentieri pubblicità del proprio prodotto su questo genere di riviste che verranno scaricate da un grande numero di utenti; inoltre, rispetto alle riviste a pagamento, i canali di File Sharing o programmi come Emule o Torrent non sono nemici, bensì aiutano la diffuzione di queste riviste senza che nessuno ci perda, e gli sponsor, di conseguenza, sono più contenti in quando riescono a raggiungere un maggior numero di lettori.

Per questi motivi molti siti tendono a creare una serie di riviste assolutamente gratuite da distribuire a quante più persone possibile, riviste che, generalmente in formato PDF, possono essere tranquillamente lette su PC, anche se è un po’ scomodo, o su iPad o ebook reader appositamente pensati per questo genere di attività.

La maggior parte di queste riviste sono in lingua inglese, purtroppo, ma anche noi italiani abbiamo i nostri fiori all’occhiello, e in questo articolo andremo a parlare di tre riviste, molto ben fatte, completamente in italiano e liberamente scaricabili.

Game

Tra le riviste gratuite, Game è sicuramente una delle più apprezzate e conosciute dal pubblico. In un mondo in cui il mercato dei videogiochi sta sempre più facendosi strada tra mercati più tradizionali, in generale quello dei film, con titoli che rasentano la maestria dei più grandi registi di Hollywood, le riviste a tema videogiochi sono molte, e la maggior parte a pagamento.

Sono riviste che propongono recensioni, prove, immagini, valutazioni degli ultimi giochi usciti per Console, PC e altri dispositivi legati al mondo videoludico.

In questo, Game è sicuramente una delle migliori riviste, ed inoltre è completamente gratuita. Propone ogni mese recensioni delle migliori uscite per PC e console, è composta da 23 pagine ed è completamente a colori, con tanto di link ai siti dei videogiochi recensiti direttamente cliccabili.

Game può essere scaricata e letta gratuitamente direttamente sul sito http://www.gameplayer.it/.

iGamer

Rimanendo sempre in ambito videoludico, che essendo un mercato “giovane” e generalmente gestito da ragazzi giovani che hanno idee e voglia realizzarle e che si trovano a confrontarsi con questo nuovo modello di gratuità, iGamers è una rivista che si occupa di videogiochi per iOS.

La cadenza è per il momento bimestrale, ma nulla vieta che nei prossimi mesi, visto il grande numero di visitatori ottenuti, possa diventare addirittura mensile; in ogni numero, composto da circa 30 pagine, sono contenute una serie di recensioni di videogiochi per iPad, iPhone ed iPod Touch, correlati da tante immagini, link diretti ad App Store per scaricarle e naturalmente le valutazioni dei recensori dei giochi, che fungono da consigli per gli acquisti.

Molto interessante da notare che nell’ultima parte è fornito un corso base di programmazione iOS tramite Xcode, per tutti coloro che volessero cimentarsi con questo genere di programmazione; da qualche tempo è inoltre presente su App Store una comoda app che, nonostante sia a pagamento, consente di scaricare, in futuro, gratuitamente tutti i numeri già usciti della rivista.

E’ possibile scaricare i numeri della rivista dal sito ufficiale: http://www.igamer.it/

Aquariophyla

Nella terza ed ultima rivista che portiamo alla vostra attenzione cambiamo completamente genere occupandoci di acquari. Infatti Aquariophyla è una rivista redatta dagli autori di una community completamente dedita a questo hobby, che riversa i migliori consigli, le novità, i prodotti proprio su un pdf scaricabile gratuitamente.

Verremo in questo modo a conoscenza dei migliori metodi di manutenzione di un’acquario, dei migliori pesci ornamentali da tenere in casa, del cibo per loro migliore e dei metodi per evitare la diffusione delle malattie dei pesci da acquario. Avremo inoltre a disposizione una serie di consigli su come gestire, e anche costruire, il nostro acquario: insomma, una panoramica a trecentosessanta gradi sull’argomento e tutto completamente gratuito.

I numeri possono essere scaricati dal sito ufficiale della rivista: http://www.aquariophylia.it/

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Webmention

  • Come rendere gratuitamente funzionante l’edicola di iOS Marzo 8, 2012

    […] di usare Edicola offrono numeri a pagamento, noi andremo a cercarci, come abbiamo già detto in un precedente articolo su Dynamick, delle riviste distribuite gratuitamente su internet.generabanner('singlepost_2');Una […]