Creare bottoni in stile Web 2.0

Bottoni in stile Web 2.0
Ogni giorno la rete propone nuovi servizi Web 2.0 che hanno la caratteristica di essere strumenti semplici e chiari. Non c’è uno stile dichiarato a priori, nessuno ha mai definito cosa vuole dire uno stile web 2.0. L’unica cosa che sappiamo, ricavato empiricamente, è che si tratta di uno stile che fa uso di colori chiari e molte sfumature, che usa bordi arrotondati e sfondi bianchi.

Ecco un tutorial per PhotoShop che mostra come costruirsi in casa dei bottoni. I passi da seguire sono 13, ma veramente elementari. Buon lavoro!

Il colore nel web design

Il colore nel web designOggi propongo la prima parte di un bel articolo scritto da Mark Boulton, web designer di professione, che ci introduce nell’uso del colore nel web design. La seconda parte la sta ancora scrivendo e sono impaziente di leggerla. Comunque anche se si tratta di un testo incompleto risulta essere molto interessante.

La parte del design che tratta il colore è forse l’aspetto più complicato quando si tratta di progettare un’idea grafica. Perchè? Bhe… perchè il colore ci colpisce in modo molto soggettivo. Per alcuni, una paletta di grigi scuro con macchie di rosa brillante può sembrare un’idea fantastica, per altri, invece, risulta essere orribile. Troppi designer, anche con titoli di studio del tutto rinomati, finiscono col fare scelte sui colori molto soggettive…

La sua idea sta nel rimuovere completamente il colore e studiare in primis le forme (bianco e nero). Il passo successivo è quello di introdurre una scala di grigi in modo da dare più o meno risalto ad alcune forme. L’ultimo passo lo leggeremo nella seconda parte del suo articolo.

Tendenze nel web design

Tendenze nel design webLeggendo questo bel articolo ho trovato un’analisi ben fatta delle nuove tendenze del web design. Se qualcuno vi chiedesse di disegnare un nuovo sito in stile "web 2.0" ecco alcune regole da seguire, direi, pillole di saggezza:

  • Layout di dimensioni fisse
  • Layout semi-fluido (centrato), arrotondato nei 4 spigoli, con ombreggiatura
  • Un grande uso di gradienti e volumi
  • Corpo dei caratteri grande
  • Testate brillanti con colori chiari
  • Uso massiccio di testo color grigio
  • Ampio uso di caratteri di diverse dimensioni
  • Forme rotonde e bottoni
  • Ombre, effetti vetro e gradienti

 

Web design italiano: Submititaly

Web design italianoDa sempre l’essere italiani ci ha portato ad avere una serie di luoghi comuni, alcuni di questi non esserne particolarmente orgogliosi.. ma è anche certo che si può essere fieri di una serie di artisti e creativi, che hanno lasciato indelebili tracce nella nostra storia. A preservare questi beni ne sono pieni musei e gallerie, ma è anche giusto che venga dato onore ai nuovi artisti che fanno di internet un luogo dove lasciare la propria espressione. Non da molto tempo è nato Submititaly.com, un blog che raccoglie quanto di meglio potrete trovare in merito al web design italiano su internet. I lavori che vi sono archiviati possono essere ammirati come in una galleria d’arte ed potrete lasciare i vostri pareri sulle opere, commentandole. (via Desmm.com)

Principi di (web) design

web design
La lettura che propongo oggi tratta gli assiomi e i principi del design. Si parte da qui per raggiungere l’obiettivo di studiare il webdesign nelle sue forme odierne. Come dice l’autore, il webdesign è una forma d’arte e fa parte della grande categoria del design (come il design d’interni, design industriale, ecc.). Gli argomenti trattati sono:

  • l’equilibrio,
  • il ritmo,  
  • la proporzione,
  • la dominanza e
  • l’unità.