on Blogging

I 27 trucchi per WordPress più usati nella rete

Questo articolo è rivolto a tutti coloro che possiedono un blog e vogliono estenderlo con nuove funzionalità. Spesso capita di vedere su siti di altri blogger widget e "diavolerie" che ci farebbero comodo. Magari basterebbe conoscere il nome dei plugin per poterli installare anche sul nostro bel blog. Nel seguente articolo segnalo i 27 trucchi e plugin più usati nei blog di tutta la rete (basati su WordPress).

trucchi per wordpress

  1. Menu in stile Apple

    Con questo plugin sarà possibile installare un menu laterale in stile Apple.

  2. Aggiunta di Tabs alla Sidebar

    Crea un box con tab nella sidebar grazie alla  Yahoo! UI Library

  3. Sidebar con contenuto dinamico

    Gli utenti che visitano i blog hanno comportamenti differenti ma spesso capita che ignorino le sidebar perchè ritenute ripetitive. E’ sufficiente mettere del contenuto inerente all’argomento dell’articolo per alzare l’attenzione a questa zona del vostro sito.

  4. Permettere agli utenti di scrivere articoli

    Questo plugin ti permette di aggiungere moduli altamente personalizzabili che consentono gli utenti non registrati di proporre il loro articolo.

  5. Commenti paginati

    Ti permette di dividere i commenti su più pagine, ottimizzate per i motori di ricerca.

  6. Didascalia delle immagini

    Estrae il title o l’ alt dalle immagini all’interno del vostro articolo e genera una didascalia posizionata giusto sotto all’immagine stessa. Supporta la personalizzazione dello stile tramite CSS.

  7. Redirect casuale

    Abilita un link del tipo yourblog.example.com/?random che redirigerà chi vorrete a un post casuale.

  8. Google Syntax Highlighter per WordPress

    Integra facilmente il Google Syntax Highlighter di Alex Gorbatchev all’interno di WordPress. Ecco il risultato:

  9. Facelift Image Replacement (FLIR) per WordPress

    FLIR ti permette di convertire i titoli in immagini generate al volo senza preoccuparsi di perdere l’indicizzazione dei motori di ricerca.

  10. del.icio.us per WordPress

    del.icio.us per WordPress mostra i tuoi ultimi segnalibri salvati tramite del.icio.us

  11. Escludere alcune categorie dalla lista

    Due modi per nascondere alcune categorie sono le seguenti. Puoi inserire questo codice all’interno di the loop

    <?php 

    if ( have_posts() ) : query_posts($query_string .‘&cat=-1,-2’); while ( have_posts() ) : the_post(); 

    ?> 

    o usare il plugin Advanced Category Excluder.

  12. La data in formato Calendario

    Crea un piccolo calendario per visualizzare la data dell’articolo.

  13. Personalizzare ogni singolo articolo

    E’ possibile personalizzare ogni singolo articolo usando la funzione the_ID.

  14. Come evitare articoli duplicati

    Il contenuto dupplicato non è considerato bene dai motori di ricerca. Ecco come evitarlo.

  15. Bottone Delicious

    Aggiungi questo tipo di bottoni che incoraggiano gli utenti a salvare il tuo sito nei loro bookmark

  16. Bottone StumbleUpon

    Aggiungi il bottone Stumble It! per agevolare il visitatore a sottomettere il tuo articolo a StumbleUpon.

  17. Selezionare la voce di menu attiva

    Questo trucco ti permette di selezionare e stilare nel modo più appropriato la voce di menu attualmente attiva aggiungendo semplicemente l’attributo class="current".

    <ul id="nav">
    <li<?php if ( is_home() || is_category() || is_archive() || is_search() || is_single() || is_date() ) { echo ‘ class="current"’; } ?>><a href="#">Gallery</a></li>   <li<?php if ( is_page(‘about’) ) { echo ‘ class="current"’; } ?>><a href="#">About</a></li>   <li<?php if ( is_page(‘submit’) ) { echo ‘ class="current"’; } ?>><a href="#">Submit</a></li>
    </ul>      

    Line 2:

    Se la Home, o la categoria o l’archivio o la pagina di ricerca o una particolare pagina è selezionata, allora l’attributo class="current" sarà incluso nel <li>

    Line 3,4:

    Se la pagina intitolata about o submit è selezionata, viene aggiunto class="current".

    Se stai cercando di aggiungere le categorie nel tuo menu, ecco come fare:
    <ul id=
    "nav">
    <li<?php if ( is_category(‘css’) ) { echo ‘ class="current"’; } ?>><a href="#">CSS</a></li>   <li<?php if ( is_category(showcase) ) { echo ‘ class="current"’; } ?>><a href="#">Showcase</a></li>
    </ul>  

    Line 2,3

    Se la categoria intitolata css o showcase, allora sarà aggiunta la classe class="current".

  18. Bottoni Reddit

    Come i precedenti bottoni, metti il bottone di Reddit per promuovere il tuo blog

    <script type=‘text/javascript’>reddit_url=‘[URL]’</script><script type=‘text/javascript’>reddit_title=‘[TITLE]’</script><script type="text/javascript" src="http://www.reddit.com/button.js?t=1"></script>  

    <script type=‘text/javascript’>reddit_url=‘[URL]’</script><script type=‘text/javascript’>reddit_title=‘[TITLE]’</script><script type="text/javascript" src="http://www.reddit.com/button.js?t=2"></script>  

    <script type=‘text/javascript’>reddit_url=‘[URL]’</script><script type=‘text/javascript’>reddit_title=‘[TITLE]’</script><script type="text/javascript" src="http://www.reddit.com/button.js?t=3"></script>  

    Source.

  19. Archivi che funzionano

    Noura di Noupe.com mostra molti modi per stilare gli archivi di blog basati su WordPress. Queste tecniche e linee guida includono:

    • Elencare tutti i post
    • Mostare gli archivi annuali e mensili
    • Gli archivi ordinati per categoria

    Leggi l’articolo.

  20. Aggiungere le briciole di pane

    Le briciole di pane sono un buon metodo per aggiungere un sistema di navigazione supplementare e aiuta l’usabilità dell’intero sito. Questo plugin attiva la possibilità di aggiungerle.

  21. Landing Page

    Quando un visitatore arriva al vostro sito tramite i motori di ricerca, significa che stanno cercando qualcosa di particolare. La prima cosa che fanno è controllare velocemente se sono capitati nel sito giusto e possono cambiare facilmente indirizzo se ritengono che il sito non sia quello giusto. Perchè non mostrar loro, in testa all’articolo, gli articoli più attinenti alla loro ricerca?

  22. Controllo di eventuali Exploit su WordPress

    Questo plugin di WordPress cerca su tutti i file del tuo blog alla ricerca di eventuali stringhe usate da hacker e mostra i file incriminati. Inoltre cerca nel database alla ricerca di plugin sospetti, commenti o articoli pericolosi.

  23. Pagami una birra

    Consente ai tuoi lettori di "pagarti una birra" via paypal. Nulla di speciale, ma potrebbe tornare utile.

  24. Mostra gli iscritti al tuo feedburner in modalità testuale

    Ecco come mostrare gli iscritti al feed di Feedburner in modalità testuale al posto di usare i widget forniti dal sito.

  25. Notifixious – Segnalare gli utenti via IM

    Questo plugin notifica i tuoi lettori tramite Instant Messaging (AIM, MSN, GTalk, ICQ…), Email o SMS quando tu pubblichi un nuovo articolo.

  26. Installare Xampp e WordPress

    Ecco una guida per installare Xampp (apache, php e mysql) e far funzionare localmente sul tuo pc WordPress.

  27. Creare una ricerca con auto completamento Ajax

    Perchè non aiutare i tuoi visitatori a trovare quello che stanno cercando usando un campo di ricerca con autocompletamento?

    (via hongkiat)

 

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  1. molto interessanti,
    solo una cosa riguardo il contenuto duplicato:
    in questa guida linkata da wordpress .org stessa viene indicato come rimuoverlo dal robots.txt….meno chiamate al database 😉

    E poi devo dire però che non è sufficiente quella guida, io ho messo una piccola guida come rimuoverlo (non è auto promozione spudorata).