on Linguaggi di programmazione

Un framework per Indesign: i primi risultati

Come avevo anticipato un mesetto fa, vorrei mostrarvi i primi risultati che abbiamo ottenuto dalla creazione del framework per Indesign. E’ un progetto che ha l’obiettivo di automatizzare la generazione tramite Adobe Indesign di alcuni tipi di pubblicazioni.

framework-indesign-parte-seconda

In particolare, nel caso di listini, cataloghi, almanacchi, dove è possibile ricondurre l’impaginazione ad alcuni schemi predefiniti e dove i dati sono reperibili da basi di dati, è naturale poter pensare di automatizzare la pubblicazione in qualche maniera. Indesign ci permette di scrivere script che poi esegue mostrando passo a passo cosa sta facendo.

Abbiamo pensato di creare un framework, ovvero una piattaforma per generare con più semplicità questo codice, richiamando funzioni più ad alto livello, integrando poi script PHP connessi a database Mysql. E’ risultato un generatore di script per Indesign che funziona via Web. Ecco il video che ne mostra i primi risultati:

Come avete visto la banca dati non è completamente popolata, ma era tanto l’entusiasmo di farvi vedere qualcosa che ho deciso di registrare comunque questo filmato. Se siete interessati al progetti, contattatemi per avere maggiori informazioni.

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  1. interessanye la cosa a che punto siete perche noi avremo contatti commerciali di chi in pratica sarebbe disposto a metterci almeno un po’ di soldi sopra

  2. L’idea del framework è buona. Io ci sto pensando da alcuni mesi. Secondo me nel progetto mancano alcune cose ma prima di parlare dovrei vedere meglio come funziona. Dai scrivetemi!

  3. ciao,
    come ho avuto gia occasione di scriverti in un commento al tuo precedente post dedicato ad InDesign, siamo molto interessati all’argomento perchè ci abbiamo lavorato anche noi [ma conosciamo poco InDesign].
    Il nostro progetto era di utilizzare proprio una installazione di WordPress per raccogliere i dati attraverso lo sviluppo di un plugin dedicato allo scopo [questo sapremmo farlo] e che avrebbe agevolato molto gli autori nel fornirci gli articoli.
    A questo punto ti faccio una proposta, ti andrebbe di portare avanti questo progetto in collaborazione con noi dividendoci i compiti: noi sviluppiamo il plugin per wordpress per coordinare i redattori e generare gli output [immagino xml] e tu ti occupi della parte che da InDesign è deputata ad ospitare i dati?
    Sarei lieto di leggere la tua risposta

    ciao e buon lavoro