on eNews

Wiko Ridge 4G: la recensione di dynamick.it

Abbiamo avuto modo di provare il nuovo Wiko Ridge 4G, uno smartphone che mette insieme potenza di calcolo, eleganza e un prezzo contenuto.

Wiko Ridge 4G è un gioiellino europeo, per la precisione francese di cui poter andar fieri. E’ un modello di ultima generazione, già 4G, ed è tagliato per chi pretende buone prestazioni e non vuole spendere un patrimonio.

ridge-peso

Caratteristiche

Comincio elencando le caratteristiche oggettive principali:

  • CONNETTIVITÀ: 4G LTE 800/1800/2100/2600 MHz
    H+/3G+/3G WCDMA 900/1900/2100 MHz
    GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 MHz
  • SISTEMA OPERATIVO : Android™4.4.4 (KitKat)
  • PROCESSORE : Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916, Quad Core 1,2 GHz, Cortex A53
  • SIM CARD : 1 Micro SIM + 1 Nano Sim o Scheda SD
  • DESIGN : Soft touch con effetto pietra
  • COLORI DISPONIBILI : Nero/Silver, Nero/Bleen, Nero/Clementina, Bianco/Gold
  • DIMENSIONI : 143*72*7.5 mm
  • PESO : 125g (con batteria)
  • BATTERIA : 2400 mAh Li-Po
  • STANDBY : Fino a 247 ore
  • AUTONOMIA IN CONVERSAZIONE : Fino a 14,66 ore (3G), fino a 17 ore (2G)
  • ROM : 16 Gb
  • RAM : 2 Gb
  • MEMORIA ESPANDIBILE : Fino a 64 Gb con Micro SD
  • ACCELEROMETRO :
  • BUSSOLA (MAGNETOMETRO) :
  • RILEVATORE DI PROSSIMITÀ :

Le nostre impressioni

La leggerezza del dispositivo è la prima caratteristica che si apprezza non appena lo si prende in mano: solo 125 g per un dispositivo di medie dimensioni (5″ di display) contro i 137g di un iPhone 4 di 3,5″.

La fluidità e la prontezza di risposta rendono davvero divertente l’utilizzo di Ridge 4G. Tutto questo grazie al suo super processore Snapdragon quattro core 64-bit a 1,2GHz con ROM a 16Gb già pronto per la prossima release di Android, il Lollipop.

Altra caratteristica da segnalare è il display da 5 pollici con risoluzione 1280×720 pixel molto ben definito e dai colori brillanti e protetto dal vetro Corning® Gorilla® Glass 3 anti graffio. Messo a confronto con il OnePlus One (smartphone che consideriamo tra i top gamma del momento) il Ridge 4G ha una marcia in più, con bianchi più intensi e maggiore profondità di colore.  Abbiamo apprezzato la qualità del display, punto dolente in smartphone di questa fascia, perché spesso i produttori tendono a risparmiare su questo importante componente per abbassare il costo.

wiko-ridge-scocca

Curiosa è la scelta dei materiali della scocca perché è la stessa del OnePlus One SandStone. Viene chiamato Soft Touch con effetto pietra, un materiale simile alla pietra pomice, con un effetto al tocco simile al velluto, sensazione particolare e interessante. Anche in questa scelta si nota nessuna rinuncia qualitativa.

La fotocamera ben si abbina al display: si tratta di una Sony da 13 megapixel con flash Philips. Provate ad indovinare? E’ stesso sensore del OnePlus One. Neanche a dirlo, le foto danno grosse soddisfazioni a chi pretende ottimi risultati. Queste alcune foto scattate in modalità macro, primo piano e HDR (abbiamo dovuto ridurre le dimensioni, da 4160×3120 pixel a 1024×768 pixel e comprimerle per poterle pubblicare sul web):

Tra le limitazioni che abbiamo notato, troviamo in primis una dotazione scarsa di RAM, solo 2GB. Il produttore evidentemente ha risparmiato sulla memoria, ma ha anche pensato di lasciare all’utente la possibilità di poterla espandere utilizzando il secondo slot della dual-sim per poterci installare una microSD al posto della nano SIM.

Prezzo e dove si compra

Wiko Ridge 4G sarà disponibile sul mercato da marzo e si potrà trovare nei negozi delle più grosse catene italiane (MediaWorld, Trony, Euronics, Expert). Il prezzo consigliato è di 229€. Se avete bisogno di cambiare smartphone vi consigliamo di valutarlo, magari andandolo a provare: non vi deluderà, garantito!

scrivi un commento

Commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.